settembre 25, 2017 - Simas

CERSAIE - Simas: Camaleontico Sharp ... cresce in altezza

Ovviamente, sempre firmato ‘CERAMICS OF ITALY’

Si tuffa in uno #shabbychic consolidato, vissuto elegante, la nuova proposta della collezione di lavabi d’appoggio #sharpbysimas, che aggiunge alla sua gamma cromatica 3 nuovi colori: nero,  cemento e tela, tutti rigorosamente #matt.

SHARP10, per un’atmosfera soft, rilassante, un'aria familiare che evoca volutamente memorie popolari. Un “secchio”, in realtà molto sofisticato e ben curato nei particolari, elemento inedito di una collezione must -  ‘Sharp by Simas’ - nata dall’abilità artigiano-industriale di un’azienda che ha alle spalle oltre 60 anni di storia.

Dal suo lancio nel 2015, #sharp vanta costantemente una crescita esponenziale. Indovinata serie di lavabi polifunzionali da appoggio dal #design minimale e dinamico, è premiata per la sua alta tecnologia produttiva nella lavorazione inconsueta del vitreous china, che rende il bordo stondatissimo di soli 3 mm, tanto da valergli la menzione d’onore 

ADI #ceramics #design Award 2016, unico riconoscimento del genere attribuito ad un’azienda di #ceramica sanitaria, e il premio internazionale ICONIC AWARD 2017 – WINNER nella categoria prodotti, per la riconosciuta  “High-quality”.

Nella collezione #sharp, il cerchio si fa anche quadrato, ovale, rettangolo, anche con piano rubinetteria. E questa volta cresce,  in altezza, e si fa chiamare #sharp10.  

SHARP10

  • un’altezza totale di 44 cm
  • una larghezza superiore di 36,5 cm
  • una base di 42 cm
  • una profondità del catino di 20 cm  

SHARP10 si presta aun utilizzo molteplice, da lavabo sino anche a lavatoio, e si attaglia perfettamente alle attuali esigenze di spazio e di sempre nuove possibili ubicazioni, sino all’outdoor, per una cavalcante filosofia dell’abitare che emerge nel residenziale come nel contract.

Diventano così 10 le proposte della grande famiglia #sharp per forma e dimensioni e 14 le varianti colore: si aggiungono infatti  ‘tela matt’, ‘cemento matt’ e ‘nero matt’.