maggio 12, 2015 - The Italian Sea Group S.p.A

M/Y Admiral "Nono" tra i vincitori dei World Superyacht Awards 2015

The Italian Sea Group annuncia l'ultimo successo ottenuto in occasione dell’evento World Superyacht Awards 2015 organizzato dal Gruppo Boat International Media. Giunto alla decima edizione, il World Superyacht Awards si è svolto lo scorso 9 maggio 2015 ad Amsterdam, Paesi Bassi, una città con un’antichissima tradizione marittima. I World Superyacht Awards sono i trofei più ambiti nella nautica da diporto e sono soprannominati gli “Oscar” del mondo dei superyacht. Il motoryacht Admiral “ Nono” si è aggiudicato il trofeo nella categoria “Semi-displacement or Planing Two-deck Motor Yacht of 30m to 37.99m”. Per il Gruppo hanno ritirato il premio il Presidente Giovanni Costantino, l’ Amministratore Delegato Giuseppe Taranto ed il Vice Presidente Francesco Carbone, accompagnati dal designer fiorentino Arch. Luca Dini che ha curato, insieme al Centro Stile del Gruppo, il design esterno di Nono e dall’ Arch Gian Marco Campanino che ha curato invece il design interno. Presenti alla cerimonia e sul palco anche gli Armatori dello yacht. Il Presidente Giovanni Costantino ha commentato: "Siamo onorati di ricevere anche quest’anno l’oscar dell’industria nautica. Questo ulteriore importante riconoscimento ci riempie di orgoglio ed attesta la direzione di innovazione ed eccellenza verso cui tutto il nostro Gruppo è rivolto”. Caratteristiche M/Y Nono ‘NONO’ è un superyacht semi dislocante dotato di raised pilot house, completamente costruito in alluminio e caratterizzato da una linea molto moderna e innovativa, un vero trend setter nella sua categoria. Lo yacht è stato progettato e ingegnerizzato con una vocazione per le lunghe navigazioni ed è in grado di raggiungere una velocità massima di 20 nodi. ‘NONO’ si presenta con un elegante scafo color bronzo chiaro metallizzato e con una sovrastruttura bianco perla con diverse aree contraddistinte da un nero opaco in corrispondenza delle vetrate e di alcuni dettagli dell’hard top. Tutto lo yacht è caratterizzato da ampie superfici vetrate che donano molta luce naturale agli interni, facendo sentire gli ospiti come a casa. Questa caratteristica contraddistingue anche l’intero design dello yacht, alleggerendolo e facendo percepire volumi interni tipici di imbarcazioni di maggiori dimensioni. Il ponte principale offre enormi e confortevoli ambienti, con una notevole altezza in cabina, specialmente nelle aree del salone, mentre le porte scorrevoli laterali a tutta altezza, posizionate su entrambi i lati, contribuiscono al grande senso di ampiezza e spazi aperti del ponte. In quest’area trova posto anche la zona pranzo. La zona di prua del ponte principale è totalmente dedicata alla suite armatoriale, che occupa tutta la larghezza dello scafo ed è caratterizzata da ampie vetrate laterali, che offrono luce naturale all’intero ambiente. La suite include un grande bagno privato collocato verso poppa, direttamente collegato a due cabine armadi laterali, per lui e per lei. Sul ponte inferiore troviamo quattro ampie cabine ospiti, due delle quali sono VIP e possono essere considerate quasi come una seconda e terza cabina armatore, ciò dovuto al tipo di utilizzo dello yacht, che sarà usato solo privatamente e con buona parte della famiglia dell’armatore a bordo. Ogni cabina è dotata di bagno privato e tutti gli oblò a scafo sono apribili. Tornando sul ponte principale e in particolare nel pozzetto di poppa, gli ospiti sono circondati da ampi spazi, completamente dedicati al relax, ai bagni di sole e a piacevoli cene all’aperto; quest’area da anche accesso alla zona beach club di poppa, dove il portellone si apre a creare un’ampia terrazza poppiera. Quest’area è anche dotata di angolo bar, bagno di servizio e bagno turco. Da questa zona l’equipaggio può facilmente accedere al garage, dotato di portellone laterale e in grado di ospitare tender fino a 5 metri di lunghezza, movimentati da una gruetta su rotaia disposta per baglio. Il sundeck è un’enorme terrazza vista mare, suddivisa su due livelli. Verso prua si trova una zona completamente dedicata ai pranzi all’aperto, dotata inoltre di angolo bar, area lounge e seconda postazione di timoneria, mentre verso poppa troviamo un’enorme vasca idromassaggio per 8 persone, che occupa buona parte della zona poppiera del sundeck. Un’ulteriore area esterna è stata ricavata ad estrema prua, sopra all’area di tonneggio e movimentazione ancore, che è stata coperta da due portelli apribili rendendo l’area prodiera completamente sgombra da qualsiasi ostacolo. L’area è arricchita da un piccolo lounge dotato di tavolino a scomparsa ed è facilmente accessibile attraverso i passaggi laterali del ponte principale, che conducono a due vani scala, uno per lato, che portano al di sopra della zona armatore e poi nuovamente a livello ponte verso prua. Sulla coperta, in corrispondenza della cabina armatore, troviamo anche un’ampia area prendisole.