Cookie Consent by Free Privacy Policy website Nissan Formula E Team sbarca in Germania per il nuovo doppio appuntamento di Berlino
maggio 09, 2024 - Nissan

Nissan Formula E Team sbarca in Germania per il nuovo doppio appuntamento di Berlino

  • Rowland e Fenestraz puntano a mantenere l’ottimo stato di forma nel Tempelhof Airport Street Circuit

YOKOHAMA, Giappone (9 maggio 2024) - Nissan Formula E Team è pronto ad affrontare il nuovo tracciato del popolare Tempelhof Airport Street Circuit, questo fine settimana, nei Round 9 e 10 del Campionato del Mondo ABB FIA Formula E 2023/24. Berlino segnerà il primo di quattro doppi appuntamenti consecutivi che completeranno la Stagione 10.

Nell’ultimo gran premio di Monaco, sono stati conquistati punti preziosi, grazie all'eccellente ritmo di gara tenuto da entrambi i piloti, che ha permesso di aggiungere 12 punti al totale stagionale del team.

Oliver Rowland ha conseguito la sua prima vittoria in Formula E con Nissan proprio a Berlino, nel 2020. Il britannico, alla vigilia della gara in Germania, si trova al quarto posto nella classifica del Campionato mondiale ABB FIA Formula E.

Sacha Fenestraz sta dimostrando costanza nella forma fisica e nei risultati, con punti importanti nelle ultime tre gare disputate. Il franco-argentino punta ad ottenere almeno un altro piazzamento tra i primi dieci.

Il circuito storico per la Formula E, sempre presente nel calendario del campionato, si presenta con un nuovo look per la Stagione 10, che punta ad esaltare la potenza delle vetture Gen3. I cambiamenti hanno riguardato lo spostamento della corsia dei box e della linea di partenza/arrivo, realizzando un percorso più lungo fino alla prima curva. L'iconico spettacolo dell'aereo Douglas DC-6 attende i piloti alla curva 2 in questa nuova configurazione del tracciato, con la sezione interna modificata per portare ad una maggiore competizione a livello tecnico.

La sfida in pista inizia con le FP1 di venerdì, le qualifiche alle 10:20 CET (UTC+2) e l'E-Prix alle 15:00 CET, sia sabato che domenica.

Dopo il doppio weekend di Berlino, il Rookie Test si svolgerà lunedì 13 maggio. Nissan Formula E Team sarà rappresentato dal 22enne Caio Collet, pilota di riserva, simulatore della squadra e plurivincitore di gare di F3. Farà coppia con Gabriele Mini, 19 anni, membro dell’Alpine Academy, anche lui vittorioso in Formula 3 nel 2023 e attualmente terzo nella classifica del campionato.

In vista del doppio appuntamento di questo fine settimana, Nissan Formula E Team ha pubblicato l'ultima edizione della playlist "Sounds of Season 10". La colonna sonora è stata creata appositamente per la gara di Berlino dal compositore tedesco Matthias Rehfeldt, e riesce a trasmettere la velocità e l’energia del circuito di Tempelhof.

La playlist si pone come obiettivo quello di riflettere la natura globale e diversificata del calendario della Formula E, con adattamenti specifici per le principali città di gara, tutti accuratamente realizzati per riflettere le sfumature culturali, le caratteristiche dei fan e lo spirito di ogni città. La versione dedicata a  Berlino, insieme alle versioni precedenti su Tokyo, Misano e Montecarlo, è disponibile nella playlist completa qui.

Tommaso Volpe, General Manager Nissan Formula E e Managing Director Nissan Formula E Team ha dichiarato: "Finora siamo stati costanti e competitivi e continueremo a lavorare sodo nella seconda parte della stagione. Il ritmo di gara di entrambi i piloti è stato ottimo a Monaco. Hanno lottato per risalire la china dopo una qualifica difficile, concludendo il weekend con entrambe le vetture a punti. L’umore è alto, in vista della Germania, pur rimanendo cauti e concentrati.

Le modifiche al tracciato rendono questa gara in qualche modo imprevedibile e vedranno la gestione dell'energia giocare un ruolo cruciale. La superficie in cemento molto abrasiva di Tempelhof rimane una delle sfide principali per tutte le squadre. Il doppio appuntamento di Berlino è stato difficile per noi la scorsa stagione, probabilmente più di qualsiasi altra gara. Tuttavia, negli ultimi dodici mesi, la squadra è diventata più forte e più esperta, quindi siamo fiduciosi che quest'anno sarà diverso e che potremo ottenere buoni risultati".

Oliver Rowland, pilota del Nissan Formula E Team, ha dichiarato: "Il weekend di Monaco non è stato dei migliori, anche se la gara, alla fine, è andata bene. Ci sono alcune cose da migliorare, sia individualmente che come squadra. Il mio obiettivo per la seconda parte della stagione è di affrontare gara per gara e massimizzare le nostre prestazioni. Non sto pensando al campionato, mi sto concentrando sui risultati ottenuti. Ho avuto successo qui negli anni precedenti, nonostante non sia una delle mie piste preferite, ma il nuovo layout del circuito sarà sicuramente interessante. Si tratta di una sfida per tutti, speriamo di riuscire ad andare a regime rapidamente e a disputare una buona gara".

Sacha Fenestraz, pilota del Nissan Formula E Team, ha dichiarato: "Sono molto contento di aver raggiunto l’obiettivo che mi ero prefissato, ossia andare sempre a  punti, il che dimostra che stiamo facendo passi in avanti importanti. Sabato, dopo le qualifiche, abbiamo ottenuto risultati promettenti, ora dobbiamo rimanere concentrati perché ci troveremo ad affrontare due gare in ogni fine settimana, fino alla fine della stagione.

Anche se l'anno scorso abbiamo faticato a Berlino, ora la squadra è molto più strutturata e competitiva grazie ai risultati ottenuti quest'anno. Il circuito è diverso da quello che abbiamo sperimentato in precedenza e sia io che Oli cercheremo di conquistare altri punti".

Maggiori informazioni

Ulteriori informazioni sono disponibili su Nissan Formula E

###

Nissan in Formula E

Nissan ha fatto il suo debutto nel Campionato mondiale ABB FIA Formula E nella quinta stagione (2018/19), diventando il primo e unico costruttore giapponese a partecipare al campionato.

Ad aprile 2022, Nissan ha acquisito il Team e.dams realizzando il pieno coinvolgimento nel Campionato mondiale ABB FIA Formula E.

A giugno 2022, Nissan ha annunciato che avrebbe fornito la sua tecnologia di propulsione Nissan EV alla McLaren Racing per tutto il periodo della Formula E Gen3.

A marzo 2024, Nissan ha annunciato il suo impegno nel Campionato mondiale ABB FIA di Formula E almeno fino al 2030, dalla stagione 13 (2026/27) alla stagione 16 (2029/30), sviluppando la tecnologia GEN4 della Formula E.

Per la Stagione 10 del Campionato mondiale ABB FIA Formula E, i piloti del Nissan Formula E Team sono Oliver Rowland e Sacha Fenestraz.

Nissan gareggia in Formula E per portare l'emozione e il divertimento dei veicoli elettrici al grande pubblico. Nell'ambito del suo obiettivo di raggiungere la neutralità dal carbonio in tutte le attività e nel ciclo di vita dei suoi prodotti entro il 2050, Nissan elettrificherà ogni nuovo veicolo entro i primi anni 2030 nei mercati chiave. L’esperienza in Formula E permette inoltre a Nissan di trasferire conoscenze e tecnologie dalla pista alla strada per migliorare i veicoli elettrici per i clienti.

La Formula E

Il Campionato mondiale ABB FIA di Formula E è diventato il primo sport globale a essere certificato con un'impronta di carbonio netta zero fin dall'inizio nel 2020, avendo investito in progetti certificati di protezione del clima in tutti i circuiti, per compensare le emissioni di ogni stagione di gara.

Le principali Case automobilistiche del mondo competono su circuiti cittadini e la Formula E promuove l’adozione di una mobilità sostenibile per ridurre l’inquinamento nei centri urbani e gli effetti dei cambiamenti climatici.

Contatti
Direzione Comunicazione Nissan Italia
comunicazione@nissan.it