Cookie Consent by Free Privacy Policy website Nissan Formula E Team si appresta a percorrere le iconiche strade di Monaco
aprile 24, 2024 - Nissan

Nissan Formula E Team si appresta a percorrere le iconiche strade di Monaco

  • Rowland e Fenestraz puntano a conquistare punti importanti in uno dei circuiti più famosi del motorsport mondiale

YOKOHAMA, Giappone (24 aprile 2024) - – Nissan Formula E Team è pronto ad affrontare il leggendario Circuito del Principato di Monaco per l'ottavo round della stagione 10, con Oliver Rowland e Sacha Fenestraz a caccia di nuovi successi.

Il pilota britannico Rowland è ormai un habitué del podio monegasco nella sua carriera agonistica, avendo ottenuto successi in GP2 Series, Formula 2 e Formula E, tra cui una pole e un secondo posto con la squadra nel 2019. Forte dei quattro podi nelle ultime cinque gare della Stagione 10, vuole quindi mantenere la sua forma migliore per rimanere in lotta per il campionato.

Anche Sacha Fenestraz sarà più motivato, grazie al ritorno a punti nel  weekend di Misano, dove è entrato nei primi dieci posti in entrambe le gare del doppio appuntamento, specialmente per il notevole quinto posto conquistato nel settimo round.

Il pilota franco-argentino ha anche precedenti positivi a Monaco.  Dopo aver vinto in Formula Renault Eurocup, infatti, Fenestraz si è dimostrato subito all'altezza l'anno scorso, nella sua prima esperienza sul circuito in Formula E, facendo registrare il giro più veloce della storia del campionato su questo tracciato nelle qualifiche e concludendo l'E-Prix al quarto posto.

Il circuito, lungo 3,337 chilometri, presenta alcune delle sezioni più note del motorsport mondiale, tra cui il Grand Hotel Hairpin, la chicane della piscina ad alta velocità e l'insidiosa La Rascasse alla fine del giro. Nonostante la nota difficoltà dei sorpassi su questa pista, la Formula E, nelle ultime stagioni, ha spesso smentito questa fama, ma le qualifiche restano un banco di prova importante per il risultato finale.

In vista della gara, Nissan Formula E Team ha pubblicato la nuova edizione della playlist "Sounds of Season 10", un brano musicale che cattura perfettamente la cultura e l'atmosfera dell'affascinante Montecarlo. Si tratta di una speciale collaborazione con il compositore tedesco contemporaneo Mathias Rehfeldt per la stagione 2023/24, che coglie l'essenza della Formula E in una serie di vibranti colonne sonore intitolate "Electric Legacy". La playlist si pone come obiettivo quello di riflettere la natura globale e diversificata del calendario della Formula E e sarà pubblicata con adattamenti specifici per le principali città di gara, tutti accuratamente realizzati per riflettere le sfumature culturali, le caratteristiche dei fan e lo spirito di ogni città.

È possibile ascoltare la versione dedicata a Monaco, così come le precedenti versioni di Tokyo e Misano, nella playlist completa qui.

L’intero evento si svolgerà sabato 27 aprile, con inizio della gara alle 15:00 CET.

Tommaso Volpe, General Manager Nissan Formula E e Managing Director Nissan Formula E Team ha dichiarato: "Tutto il team è di buon umore, dopo le nostre recenti prestazioni. Tuttavia, sappiamo che c'è ancora molto lavoro da fare e che ci aspettano molte gare, quindi stiamo mantenendo la concentrazione e facendo del nostro meglio per rimanere in testa. È difficile in Formula E affrontare una corsa così impegnativa, ma questa è la sfida che dobbiamo, anzi che non vediamo l'ora di affrontare.

"Monaco è una pista che tutti i team conoscono bene. Da parte nostra, c’è ottimismo, grazie ai risultati ottenuti qui l’anno scorso, essendo stata per noi una delle migliori gare della passata stagione.  Abbiamo fiducia nei nostri due piloti: Oli è in uno stato di forma incredibile e Sacha ha ricevuto una forte spinta dalla performance di Misano. Ma la Formula E è in continua evoluzione, quindi la nostra concentrazione per l'evento non è cambiata. Stiamo lavorando duramente per rimanere al top, gestire la strategia di gara e fare del nostro meglio per ottenere punti. Vogliamo dimostrare ancora una volta di cosa siamo capaci e continuare a lottare, gara dopo gara, per assicurarci la posizione che il team merita".

Oliver Rowland, pilota del Team Nissan Formula E ha dichiarato: " Siamo molto soddisfatti per la velocità che abbiamo mostrato di poter raggiungere a Misano. In qualifica ci sono sicuramente dei miglioramenti da fare ma dobbiamo continuare sulla stessa strada e progredire in ogni sessione. Monaco è uno dei miei posti preferiti per gareggiare, qui ho ottenuto successi nel corso della mia carriera. La gara sarà difficile in termini di gestione dell'energia, la Formula E ha dimostrato che i sorpassi sono possibili anche a Monaco, quindi dovremo posizionarci bene prima degli ultimi giri per ottenere il miglior risultato possibile".

Sacha Fenestraz, pilota del Nissan Formula E Team ha dichiarato: "Il doppio appuntamento di Misano mi ha sicuramente dato fiducia, oltre che punti. Ci sono ancora cose che dobbiamo migliorare, ma il nostro obiettivo è quello di continuare a progredire passo dopo passo per lottare costantemente nelle prime posizioni. Ho imparato molto in questa stagione, Oli mi ha aiutato con la sua esperienza in termini di gestione della gara, è stato fantastico. Monaco, l'anno scorso, è stato uno dei momenti più belli della mia carriera, abbiamo fatto un'ottima prestazione che spero di ripetere questo fine settimana, con una buona qualifica e lottando nel gruppo di testa".

 

Maggiori informazioni

Ulteriori informazioni sono disponibili su Nissan Formula E