Cookie Consent by Free Privacy Policy website Una nuova identità visiva per Turri Innovazione, eleganza e originalità al centro del re-branding
aprile 02, 2024 - Turri

Una nuova identità visiva per Turri Innovazione, eleganza e originalità al centro del re-branding


Curata dallo studio indipendente di branding e communication design Leftloft, la nuova identità visiva racconta i valori fondamentali di innovazione, progresso e originalità che definiscono la filosofia imprenditoriale di Turri.

Con una storia fatta di audace sperimentazione e costante affidabilità, Turri ha sempre ridefinito gli standard di eleganza e bellezza nel mondo dell'interior design. Ogni dettaglio, disegnato con la stessa maestria dei migliori sarti italiani, trasforma gli ambienti domestici in pezzi unici, portando il concetto di abitare contemporaneo a un livello superiore.

Nel nuovo format espositivo del prossimo Salone del Mobile.Milano (16 – 21 aprile 2024), Turri sarà presente al padiglione 13  Stand A09 - B10 confermando così la sua volontà di rimanere all'avanguardia nel mondo della progettazione, grazie anche alla propria identità visiva. Questo processo strategico di re-branding ha già portato a risultati immediati, con un nuovo logo e uno sviluppo web riconoscibile e adatto ai tempi attuali, riflettendo l'autenticità dell'azienda.

ll nuovo logo, caratterizzato da un lettering maiuscolo ispirato alla tipografia milanese razionalista del secolo scorso, è arricchito da un delicato decoro tridimensionale che conferisce al marchio una presenza distintiva e raffinata. Inoltre, la brand image è completata da una ricca collezione di pattern, ispirati ai materiali, ai decori e all'architettura del contesto milanese, che possono essere utilizzati in una varietà di circostanze, dal design grafico agli accessori e agli oggetti di scena. Questi pattern contribuiscono a enfatizzare l'autenticità e l'originalità del brand.

 

La voce di Turri rimane unica, forte e riconoscibile, riflettendo la raffinatezza e l'attenzione ai dettagli di alta qualità che caratterizzano la storia del suo Made in Italy. Con il suo tono, sobrio, pacato e aggraziato, continua a narrare la sua autenticità, mantenendo un legame stretto con il suo patrimonio di eleganza e bellezza.

 

Quello di Turri sarà un linguaggio condiviso anche dall'estetica contemporanea dei nei nuovi prodotti, perché saranno la voce, le mani e gli occhi dell'alta manifattura personalizzata, dell'essenza del tailor made e della profondità della costumizzazione che solo Turri può garantire. Saranno espressione tangibile di questi valori, manifestando l'impegno dell'azienda nel fornire soluzioni su misura e di alta qualità che soddisfano le esigenze più sofisticate dei clienti.

News correlate

marzo 25, 2024
maggio 27, 2022
maggio 03, 2022

• Rebranding come pietra miliare nell’attuale processo di scorporo• Fatturato nel 2023 pari a circa 4,7 miliardi €• Business train...

Nome, identity, packaging, brand storytelling impressionano le giurie. #foodlab tra i brand e le campagne più importanti in Italia...

L’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi cambia nome. Il nuovo brand è sintetico e inequivocabile: #orchestrasinfonicadimila...