Cookie Consent by Free Privacy Policy website CIRT, Paolo Andreucci e Rudy Briani nella nebbia di Radicofani vincono il Rally della Val D'Orcia
marzo 20, 2023 - Paolo Andreucci

CIRT, Paolo Andreucci e Rudy Briani nella nebbia di Radicofani vincono il Rally della Val D'Orcia

  • Paolo Andreucci e Rubi Briani al #rally della Val D'Orcia vincono la prima prova del Campionato Italiano #rally Terra
  • Punteggio pieno nella prima prova del campionato tricolore terra

La stagione 2023 nel #campionatoitalianorallyterra di Paolo Andreucci e Rudy Briani inizia con una spettacolare vittoria al Rally della Val D'Orcia. Il portacolori della Scuderia M33 e Skygate, al volante della Skoda Fabia Rally2 gommata MRF Tyres ha sorpreso ancora una volta pubblico e addetti ai lavori, con una incredibile rimonta sull'ultima speciale della gara.

Partito con il numero uno sulle fiancate, in virtù del campionato vinto lo scorso anno, ha dovuto "spazzare" le strade per tutti e questo gli è costato secondi preziosi al primo giro.

Ma come spesso accade e come ormai ci ha abituati, il plurititolato garfagnino è riuscito in una magistrale rimonta sul finale. Dopo aver vinto la speciale Radicofani 1 e 2, ma pagato secondi preziosi sulle restanti speciali, si presentava all'ultima speciale di 9.70 chilometri con un gap di 10 secondi dall'allora leader della gara Giacomo Costenaro. Impossibile per molti recuperare più di un secondo al chilometro, ma non per Andreucci, che con un tempo di 5'53.2 è riuscito a sorpassare Costenaro di 13.5 secondi, chiudendo sul finale con un vantaggio di 3.5 secondi.

Ovazione del numeroso pubblico in prova, che sfidando nebbia e pioggia, non si è perso la possibilità di assisterà ad una gara spettacolare.

Le difficili condizioni meteo, così come le difficili condizioni della strada, hanno nuovamente esaltato le doti di guida di #paoloandreucci e la qualità degli pneumatici MRF TYRES.

"É stato un finale sorprendente anche per noi - ha commentato Paolo Andreucci-. Sapevano che non sarebbe stato facile recuperare 10 secondi in meno di 10 chilometri, ma abbiamo deciso di provarci e ci siamo riusciti. Sull'ultima speciale siamo subito partiti forti e una volta arrivati sui chilometri finali con tanta nebbia non abbiamo alzato il piede. Al mio fianco Rudy è stato impeccabile, fondamentale come mai in questa circostanza, in cui le note mi hanno permesso di vedere. Con Costenaro oggi è stato un bel duello e sono certo che nel prosieguo del campionato non mancheranno altre sfide.

Anche in queste condizioni le nostre gomme MRF Tyres si sono dimostrate molto performanti. La classifica si accorcia sempre, questo è un grande stimolo per tutti. Abbiamo patito il dover partire per primi su tutte e tre le prove del primo giro, poi la rimonta è stata più difficile, ma ci abbiamo provato fino alla fine e il risultato ci ha dato ragione. Voglio infine ringraziare Ezio e gli organizzatori di Radicofani Motorsport, perché questa gara e queste prove si riconfermano spettacolari sia per la tipologia, che per il calore del pubblico".

Con la vittoria odierna sono sette i successi conquistati dal binomio Andreucci-MRF TYRES nelle ultime otto gare del #campionatoitalianorallyterra. Il prossimo appuntamento per #paoloandreucci nel tricolore terra proseguirà il 20-21 maggio con la 30^ edizione del #rally Adriatico, in programma ad Urbino.


News correlate

luglio 01, 2024
aprile 03, 2024
marzo 11, 2024

Paolo Andreucci costretto a dare forfait al Rally Due Valli 2024Paolo Andreucci "Noi eravamo in buona fede e non abbiamo tratto al...

Questo fine settimana il pilota della Montagna Pistoiese, sarà al via della seconda prova del tricolore rally su terra cercando il...

E' stata la pioggia a mettere in difficoltà i protagonisti delle strade bianche nella prima uscita stagionale del Campionato itali...

Ti potrebbe interessare anche

ottobre 19, 2023
luglio 21, 2023
luglio 18, 2023

Dopo uno sfortunato Rally dei Nuraghi e del Vermentino, per Paolo Andreucci arriva il momento di riscattarsi al Rally delle Marche...

Negli ultimi anni siamo stati abituati a vederlo correre in prevalenza su gare su terra, ma per il plurititolato campione Paolo An...

• #PaoloAndreucci e #rudybriani sul secondo gradino del podio al #rally Adriatico leader nel Campionato Italiano #rally Terra• Al ...