Cookie Consent by Free Privacy Policy website Lapitec per una dimora storica nel centro di Verona
gennaio 24, 2023 - Lapitec

Lapitec per una dimora storica nel centro di Verona

Il progetto di ristrutturazione porta la firma di Michele Perlini e mostra in #cucina le qualità della pietra sinterizzata.

A pochi passi dall’Arena di #verona si trova Phil House, appartamento di 280 mq sottoposto nel 2022 a un intervento di interior ed efficientamento energetico condotto nel rispetto del suo pregio storico, tutelato da vincolo paesaggistico e monumentale. Le caratteristiche della residenza costituiscono ancora oggi il punto focale del progetto: una pavimentazione in seminato riveste in modo uniforme tutti gli ambienti giorno, mentre il soffitto è ligneo, a cassettoni, e le pareti presentano alla sommità affreschi, oggi valorizzati da un’illuminazione indiretta di carattere museale.

Tra le necessità del committente vi era quella di migliorare dal punto di vista delle prestazioni termiche ed energetiche i locali” dichiara Michele Perlini, architetto “Non potendo tuttavia intervenire sull’involucro abbiamo optato all’interno per una scatola in calcio silicato che al contempo isolasse l’ambiente e impedisse la formazione di muffe. In questo modo abbiamo ingentilito e uniformato gli spazi, senza inficiarne il carattere”.

Su questo involucro neutro si dislocano, come su una tela bianca, elementi d’arredo geometrici realizzati su disegno, da pareti attrezzate retroilluminate in rovere, a librerie, armadiature e il divano d’ispirazione orientale.

Segue la scelta anche la #cucina, a vista sul soggiorno e composta da tre volumi asimmetrici neri inseriti sartorialmente nello spazio. La zona lavaggio e cottura, quella di preparazione e l’ultima, di stoccaggio, sono pensate per ottimizzare il flusso di lavoro e consentire un’esperienza di lavoro fluida e armoniosa.

La matrice stilistica della stanza è nata a partire dalla scelta del top: due lastre di grandi dimensioni in #lapitec Nero Assoluto Velluto, dallo spessore di 12 mm e reso unico da una micro-granulosità di superficie che risulta quasi setosa al tatto. Il materiale, unico sul mercato e prodotto in Italia, è stato scelto dall’architetto per le sue prestazioni tecniche e la natura ecologica: #lapitec è infatti una pietra sinterizzata priva di pori, facile da pulire e ideale per il contatto con i cibi. Ultra-resistente e potenzialmente eterna, è priva di silice cristallina e può essere re-inserita nel processo produttivo in caso di smaltimento.

La zona notte della casa, composta da due camere con rispettivi bagni e uno studio, si sviluppa su stanze più piccole, intime: la pavimentazione in parquet a spina di pesce dialoga con quinte in legno che separano solo idealmente l’area benessere, con un approccio progettuale che rievoca le tendenze dell’ospitalità di lusso.

Non manca infine la componente tecnologica: l’ingresso principale avviene direttamente da un ascensore privato e un impianto di ventilazione meccanica controllata gestisce dal punto di vista termico e igrometrico l’ambiente, oltre a compiere una costante attività di purificazione dell’aria.

La natura è la fonte d’ispirazione del nostro lavoro” dichiara Michele Perlini, “Non c’è niente di meglio di un progetto che parte dalla natura e ad essa ritorna”.

News correlate

dicembre 05, 2022
novembre 28, 2022
novembre 21, 2022

L'estero premia l'ospitalità lombarda con il World Luxury Hotel Award e l'ISFA Award 40.000 mq di parco attrezzato con cinque rist...

HOUSE CVCastelfranco Veneto, ItaliaUn volume geometrico in #lapitec.Un grande volume in #lapitec compenetra il corpo centrale di u...

Si chiama "La Jacaranda" l'elegante 'allestimento dell'interior designer spagnola, tributo alla vita all'aria apertaSi è conclusa ...

Ti potrebbe interessare anche

novembre 03, 2022
settembre 21, 2022
settembre 06, 2022

Pochi anni dopo il completamento di un'architettura residenziale firmata dal celebre studio Tsimailo Lyashenko and Partners, gli a...

Immersa tra aceri e abeti nella regione canadese del Quebec, Atelier C è la casa studio di una coppia di creativi - lei una scritt...

In sinergia con la capogruppo Breton, #lapitec coinvolge i dipendenti in una iniziativa #green tangibile, in linea con il costante...