Cookie Consent by Free Privacy Policy website Fifa® classics segnare la storia
novembre 25, 2022 - Montegrappa

Fifa® classics segnare la storia

Con la 22a edizione della Coppa del Mondo FIFA™ in pieno svolgimento, magici ricordi dei trofei passati scorrono liberamente. Grazie alla nostra partnership esclusiva con i custodi della tradizione del bel gioco, la serie FIFA® Classics rende omaggio alla grande vetrina del #calcio e alla sua straordinaria capacità di segnare la storia delle nostre vite.

1934 – ITALY – 1990

Proprio come era avvenuto nell’edizione inaugurale della Coppa del Mondo FIFA™️ che si era conclusa con una vittoria della nazionale ospitante, così avvenne nel 1934, anno in cui l'Italia conquistò il suo primo Campionato del Mondo. Il trofeo è tornato nel 1990, questa volta sostituendo il simbolismo del potere con messaggi di bellezza e correttezza, al suono della sinfonia del Nessun dorma.

Magico ricordo: il balletto del mitico Roger Milla vicino alla bandierina

1938 – FRANCE – 1998

Il Mondiale del 1938 fu l'ultimo ad essere giocato a eliminazione diretta: un piano che vide i padroni di casa eliminati dall'eventuale vincitrice, l'Italia. Sessant'anni dopo, il riscatto fu della Francia, mentre la sua nazionale cavalcava un'ondata di euforia per spazzare via il titolo dal potente Brasile.

Magico ricordo: Zinedine “Zizou” Zidane

1950 – BRAZIL – 2014

Il mandato del Brasile come sede della Coppa del Mondo FIFA™️ potrebbe non essere stato all'altezza delle speranze locali, ma per due volte ha dato a questo bellissimo gioco il suo scenario più grande. La folla che ha assistito alla partita finale della Coppa del Mondo del 1950 è ancora un record mondiale e più di un milione di fan internazionali hanno viaggiato per assistere all'evento del 2014.

Magico ricordo: Brasile 1 - Germania ???

1966 – ENGLAND

Durante i primi anni della Coppa del Mondo FIFA™️ l'Inghilterra aveva negato la propria legittimità, sostenendo che nessuna squadra poteva superare la qualità dei fondatori del #calcio. Ma nel 1966 l'Inghilterra aveva a carico ben quattro fallimenti nei tornei e desiderava disperatamente la rivincita. Lo fece debitamente, sconfiggendo la Germania Ovest a Wembley.

Magico ricordo: “The ball was behind the line.” (La palla era dietro la linea).

1970 – MEXICO – 1986

La ricompensa del Messico come primo paese ospitante per due volte nella storia della Coppa del Mondo FIFA™️ non è stata pagata in titoli, ma in privilegi. Tifosi esuberanti e partite ad alta quota hanno fatto da palcoscenico a spettacoli leggendari. Pelè nel 1970? O Maradona nel 1986? Il dibattito infuria ancora su chi sia il più grande calciatore di tutti i tempi.

Magico ricordo: Maradona "La mano de Dios"

1974 – GERMANY – 2006

"Un gioco su due tempi" è un cliché spesso applicato al #calcio e ad altri momenti di simmetria. La parabola si applica perfettamente alla storia della Germania che ha ospitato due volte la Coppa del Mondo FIFA™️. Se il 1974 è stato una vittoria per i giocatori della Germania (occidentale), allora il 2006 è stato un trionfo enfatico per la sua gente... e per l'Italia, ovviamente!

Magico ricordo: Zidane vs. Materazzi

La collezione FIFA® Classics è una serie di set da scrittura in edizione limitata che commemorano i grandi momenti della storia della Coppa del Mondo FIFA™. Ciascun modello vanta prestazioni di livello mondiale in una gamma di miscele di resine artigianali uniche. Usa l’esclusivo taccuino per annotare i tuoi ricordi speciali.