dicembre 10, 2021 - Citroen

CITROËN RICEVE IL PREMIO ACTION CO « COUP DE COEUR » PER LA SUA ORIGINALE ESPERIENZA CLIENTE « MY AMI SUPERFAN »

  • Alla cerimonia dei Premi Action Co, che si è tenuta il 9 dicembre, Citroën è stata premiata per la creazione di un nuovo servizio che permette di scoprire #ami: il programma «My #ami Superfan».
  • Quest’evento professionale, organizzato dalla redazione di Action Co, ogni anno mette in evidenza le migliori iniziative commerciali. La giuria, composta da giornalisti e professionisti del commercio e della distribuzione, ha assegnato a «My #ami Superfan» il suo #premio «Coup de cœur», in riconoscimento del carattere innovativo di questa recente iniziativa.
  • Il programma «My #ami Superfan» offre l'opportunità di scoprire e provare #ami in un contesto inedito a bordo del veicolo di uno dei nostri clienti ambasciatori, i quali si mettono a disposizione per incontrare e sponsorizzare persone che conoscono, o persone che vorrebbero provare #ami, e che possono prendere un appuntamento con loro tramite il sito internet «citroen.fr/ami».
  • Questo programma, che promuove un’interazione diretta, mette in evidenza la vicinanza, la convivialità e il messaggio di trasparenza di un utente che guida la sua #ami tutti i giorni. Rappresenta un servizio nuovo, originale e divertente, perfettamente in linea con la filosofia di #ami.

 

Ami è una soluzione di mobilità unica il cui intero ecosistema è stato progettato in modo diverso. E al di là dell'oggetto stesso, l'intero ecosistema di #ami è stato disegnato in modo differente, sia in termini di percorso cliente interamente digitale che per quanto riguarda le modalità di prova e di distribuzione. Fedele a questa filosofia, Citroën innova ancora una volta per andare incontro ai suoi futuri clienti e propone loro un nuovo modo di scoprire #ami, basato sull’esperienza di chi possiede già questo divertente veicolo e lo usa quotidianamente.  

 

UN NUOVO MODO DI SCOPRIRE AMI

Oggi, per informarsi su #ami i consumatori dispongono di diversi canali: il sito internet dedicato, che permette loro di scoprirlo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, di programmare un test drive, ordinare e pagare #ami; oppure - in Francia - i 40 punti vendita Fnac e Darty autorizzati #ami e i quasi 200 concessionari Citroën partecipanti.

Da quest'estate, Citroën ha introdotto un nuovo modo di scoprire #ami, basato sulla trasparenza del messaggio di un cliente che già usa #ami quotidianamente e vive vicino alla persona interessata. Si tratta del programma « My #ami Superfan ». Il programma si basa sulla constatazione molto semplice che le persone esprimono spesso il bisogno di essere rassicurati prima di fare un acquisto. Trovano questa rassicurazione in una persona di fiducia, nelle opinioni espresse online o anche in un conoscente che conosce il veicolo e può rassicurarli nella loro scelta. È su quest'ultimo punto che Citroën innova e propone ad alcuni dei suoi clienti «innamorati» della loro #ami di diventare ambasciatori per mostrare e far provare il proprio veicolo a chi è interessato e vuole saperne di più. Questo nuovo canale di distribuzione, sviluppato appositamente per #ami, riflette anche la volontà di Citroën di aumentare il numero di punti di contatto e quindi di facilitare il test drive del veicolo.

« Il programma My #ami Superfan è nato dalla constatazione che alcuni dei nostri clienti non riuscivano a provare facilmente il veicolo in talune zone. Inoltre, altri avevano bisogno di parlare con i proprietari di #ami per condividere la loro esperienza di utilizzo.  Così, abbiamo creato questo sistema basato su ambasciatori, fan di #ami. Possono far provare il loro veicolo ai loro amici e familiari o alle persone che lo richiedono. Non appena viene effettuato un ordine, l'ambasciatore e il cliente ottengono un vantaggio esclusivo. Infine, così come #ami è un oggetto unico nel mondo della mobilità, anche la sua distribuzione è unica grazie a questo programma My #ami Superfan. »

Laurent Beaune, Business Developer

 

IL PERCORSO DI INCONTRO

Per diventare un «My #ami Superfan» è sufficiente innamorarsi della propria #ami e voler condividere questo sentimento con altre persone che sono interessate a conoscere meglio #ami e a scambiare idee con un utente in modo amichevole e trasparente. Quando il potenziale cliente effettua l’ordine dopo un test drive, l'ambasciatore riceve una e-gift card e il nuovo cliente beneficia di un contratto di servizio gratuito per tre anni.

Per diventare ambasciatore, bisogna fare domanda sul sito di vendita online #citroen.fr/ami. Il sito è lo stesso per coloro che desiderano fare un test drive con un ambasciatore. I consumatori vengono messi in contatto tramite una piattaforma basata sulla geolocalizzazione, in modo che il potenziale cliente possa incontrare l'ambasciatore più vicino a casa sua. Tutto quello che devono fare è prendere un appuntamento per valutare il veicolo di persona e poi ordinarlo online su #citroen.fr/ami, o nella rete autorizzata #ami Citroën o quella di Fnac-Darty (in Francia). Per sviluppare il programma « My #ami Superfan », Citroën ha fatto appello all'esperienza della start-up Demooz, specializzata in test drive prima dell'acquisto.

News correlate

gennaio 18, 2022
novembre 18, 2021
ottobre 06, 2021

Con il suo carattere deciso, dal #design simmetrico, Citroën AMI  – 100% ëlectric ha ispirato la creatività dello stilista italian...

Ami – 100% ëlectric è la soluzione di mobilità rivoluzionaria e innovativa accessibile a tutti con cui la Marca Citroën offre una ...

Citroën ha deciso di fare un ulteriore passo avanti nella personalizzazione del suo quadriciclo leggero proponendo una collezione ...

Ti potrebbe interessare anche

settembre 22, 2021
giugno 21, 2021
giugno 18, 2021

Citroën festeggia il primo anniversario di #ami. Un anno di impegno con una soluzione di mobilità elettrica a 2 posti, facile, agi...

Ora anche i professionisti e i possessori di Partita IVA possono acquistare online #ami – 100% ëlectric, attraverso l’esperienza d...

Divertente, agile e scattante. Un nuovo modo di spostarsi per la città, leggero e pratico. Attenzione però: bisogna essere anticon...