novembre 25, 2021 - Cortina Skiword

Pista con vista (dalle terrazze dei più gustosi rifugi) a Cortina d' Ampezzo

Cortina d’Ampezzo, 25 novembre 2021

Lo #sci, a Cortina, non è solo pratica sportiva. È un’immersione in un panorama di alta quota che riempie gli occhi e l’anima di #bellezza. Quelle di Cortina sono – più che mai - “piste con vista” affacciate sulle Dolomiti, tutte diverse.

Ognuna delle aree di Cortina ha una propria identità e fisionomia, che accoglie i turisti proprio come un volto amico: spostandosi cambiano le vette da ammirare, le caratteristiche delle discese, i rifugi dove entrare a scaldarsi e ad assaporare una specialità locale, appena tolti gli #sci.

Ski Area Tofana – Pocol: sciare come i campioni

Un comprensorio che ha contribuito a scrivere la storia dello #sci: l’anno scorso ha ospitato i Campionati Mondiali di #sci Alpino 2021, e presenta alcune delle piste più tecniche della zona. La “regina della velocità” è la Stratofana Olimpica, meglio conosciuta come “Olimpia delle Tofane”, molto amata dalle atlete internazionali. Ai piedi delle Tofane, è entrata nella leggenda le Olimpiadi Invernali del 1956 e si prepara ad accogliere quelle del 2026. Il percorso presenta rettilinei alternati a grandi curve, muri ripidi e tratti scenografici tra guglie di roccia. Celebri anche la pista A del Col Druscié, raggiungibile con la nuovissima cabinovia Tofana Freccia nel Cielo: una delle più lunghe del comprensorio, con quasi 1700 m di dislivello, e la Vertigine, pista nera degli uomini jet dei Mondiali, con un salto di 45 m dedicato a Kristian Ghedina.

Rifugi

Masi Wine Bar al Drusciè - Un locale all’insegna del glamour quello che Masi, azienda leader nella produzione di vini premium, ha creato in collaborazione con la società Tofana S.r.l. a Cortina d’Ampezzo. Ad un’altitudine di 1778 m, a Col Druscié, si degustano i pregiati vini dell’azienda vitivinicola oltre a tante prelibatezze venete.

Ubicato alla partenza della mitica pista Col Druscié A, di fronte alle piste Forcella Rossa, Olimpia e Vertigine Bianca, teatro delle gare della Coppa del Mondo di #sci, il Masi Wine Bar “Al Druscié” accoglie gli ospiti in spazi informali ma eleganti, che conciliano lo stile tradizionale di montagna con quello contemporaneo. La grande terrazza esterna risalta sullo sfondo delle Tofane, del Monte Cristallo e dell’ampia valle Cortinese, rivelando un paesaggio mozzafiato, coperto dal manto bianco della neve d’inverno e verdeggiante d’estate.

Masi Wine Experience è un programma di ospitalità e cultura che comprende un circuito esperienziale legato al vino, che Masi ha sviluppato per creare un contatto sempre più stretto con il consumatore finale, avvicinandolo ai valori del proprio brand e alla cultura del territorio delle Venezie e del mondo del vino. www.freccianelcielo.com/druscie-masi-wine-bar/ - T: 333 9172058

Maggiori informazioni nel comunicato stampa da scaricare

News correlate

novembre 29, 2021
ottobre 14, 2021
ottobre 05, 2021

Nei giorni del ponte di Sant'Ambrogio torna a Cortina l'appuntamento più glamour della stagione. Tra le novità in pista, la previe...

Con 120 km di piste e 35 impianti di risalita nei comprensori di #cortinadampezzo, San Vito di Cadore, Auronzo e Misurina, Cortina...

Cortina d’Ampezzo, 5 ottobre 2021_Il nuovo logo di Cortina Skiworld si è rivelato vincente… in tutti i sensi. Il progetto di rebra...

Ti potrebbe interessare anche

luglio 30, 2021

Alle 5 Torri ascoltando la suite Royal Fireworks composta da Handel o per assistere al TEDxCortina, festeggiare il clou della stag...