settembre 16, 2021 - Rally Casciana Terme

Il 39° rally di Casciana terme pronto allo start con con 93 iscritti

  • Grande soddisfazione per lo staff organizzativo che ha visto superato il tetto delle adesioni dello scorso anno, segno che l'evento piace ed è apprezzato per il suo format oltre che per il percorso proposto. 
  • Tutti pronti a fermare l'avanzata di Carlo Alberto Senigagliesi, in cerca della sesta vittoria. 
  • Le sfide saranno tutte domenica 19 settembre.  

Casciana Terme (Pisa), 16 settembre 2021 – Successo di iscritti, per il 39° Rally di Casciana Terme, organizzato da Laserprom 015 e Jolly #racing Team, ed in programma per questo fine settimana. Il protocollo ha firmato ben 93 adesioni, superando quindi il plafond dell'anno passato ed anche la previsione che gli organizzatori si erano fatti, considerando che il calendario regionale quest'anno è assai denso di impegni.

Grande soddisfazione, dunque, alla vigilia delle sfide, per questa gara che vede così proseguire la propria tradizione proponendo un format di svolgimento molto snello ed un percorso che, ricco di tradizione, certamente è stato la molla che fatto iscrivere tanti equipaggi. 

I MOTIVI SPORTIVI: SENIGAGLIESI IN CERCA DEL SESTO SIGILLO

Diversi i motivi sportivi che caratterizzeranno la gara, prevista tutta domenica 19 settembre. Rincorre il suo sesto alloro il pisano di Pomarance Carlo Alberto Senigagliesi, fresco vincitore a Reggello in coppia con Lupi, che si presenterà al via con la Skoda Fabia R5. A cercare di fermarlo si presentano in diversi, dal giovane versiliese Gianandrea Pisani, affiancato da Vecoli su una Ford Fiesta R5 (anche lui reduce da un recente successo, al "Golfo dei Poeti") al maremmano Alessio Santini, che torna con la Volkswagen Polo R5, stessa vettura del suo terzo posto in questa gara lo scorso anno. Iscritto anche Luca Artino, con Gabelloni, su una Skoda Fabia, pronto a riprendere ritmo dopo tre mesi di sosta, cosa cui sarà chiamato anche il valdinievolino Fabio Pinelli, al debutto con una Polo R5, il quale rientra alle corse dopo quasi due anni di pausa. Al via pure il gentleman lucchese Pierluigi Della Maggiora, con l'esperto Farnocchia alle note (Skoda Fabia R5), in cerca di rivalsa dal repentino ritiro di Reggello per uscita di strada e sarà poi da apprezzare la seconda gara con una Fabia R5 del fiorentino Leonardo Santoni, dopo l'ottavo assoluto dello scorso giugno al #rally Abeti. Sempre una Fabia R5 si presenta al via la pratese Susanna Mazzetti, alla terza esperienza con la vettura boema.

Il maremmano Francesco Paolini, con una Renault Clio S1600, si pone tra i candidati a primeggiare con le vetture a due ruote motrici, in una sfida che si annuncia accesa. Sfida che vedrà certamente protagonisti il livornese Roberto Tucci, il quale torna sulla Renault Clio S1600 dopo due anni, Moreno Zurri (Clio S1600, ottimo secondo di classe a Reggello), Diego Santini (Renault Clio S1600) ed anche il lucchese Andrea Simonetti, con la Clio R3. Tra le "tuttoavanti" da seguire con interesse anche il ligure Manuel Villa, pilota eclettico, capace di saltare dal volante si una supercar ad uno di una "piccolina". In questo caso sarà al via della nuova Peugeot 208, e da seguire anche un altro driver eclettico, il montecatinese Paolo Moricci, che torna dopo tre mesi pure lui ma non con una vettura "da assoluto": lo farà con la nuova Renault Clio di categoria R1, l'ultimo modello creato dalla Casa "della losanga" per i rallies, vettura assai performante.

Frizzante si annuncia anche il confronto tra le "piccole", con diversi "nomi" pronti a scalare la classifica assoluta: da Sandro Incerpi (Peugeot 106 kit) a Marco Bertonati (Peugoet 106 S16), per proseguire poi con Luca Fagni (Peugeot 106), Antonio Ilari (Peugeot 106) e Maurizio Corsi, si prevedono scintille in una giornata decisamente "dai lunghi coltelli". 

Da ricordare poi che verrà di nuovo assegnato, al vincitore del Gruppo N, il "Memorial Nicola Sardelli", in ricordo del pilota di Forcoli scomparso nel gennaio 2016, grande interprete delle vetture derivate dalla serie. 

Maggiori informazioni nel comunicato stampa da scaricare

Ti potrebbe interessare anche

settembre 21, 2021
settembre 21, 2021
settembre 21, 2021

La squadra valdinievolina sale sul secondo gradino del podio "scuderie" grazie ad una prestazione corale di spessore.Francesco Pao...

La squadra lucchese conquista due posizioni tra le prime cinque della classifica assoluta espressa dall'appuntamento del fine sett...

Diverse importanti indicazioni dai portacolori della scuderia nelle diverse categorie dove erano presenti, firmando importanti pre...