maggio 07, 2021 - Citroen

AG2R Citroën team pronto ad affrontare il Giro d’Italia 2021

  • Sabato 8 maggio prende il via l’edizione numero 104 del Giro d’Italia, tra le più prestigiose gare di #ciclismo a tappe in Europa all’interno del circuito professionistico del World Tour. La partenza è prevista da #Torino e l’arrivo sarà a #Milano, domenica 30 maggio. Comprende 21 tappe, per un totale di 3.479,9 chilometri.
  • Il team ciclistico #ag2rcitroenteam è pronto per affrontare questa sfida sulle strade italiane, con la sua squadra composta da otto corridori, tra cui l’italiano Andrea Vendrame, alla sua quarta partecipazione.
  • A supporto di tutto il team #ag2rcitroenteam, l’ammiraglia SUV Citroën C5 Aircross, in grado di rispondere perfettamente alle esigenze della squadra in termini di spazio a bordo, prestazioni, comfort e affidabilità.

Sabato 8 maggio a #Torino parte l’edizione numero 104 del Giro d’Italia, una tra le tre più importanti e più prestigiose corse ciclistiche a tappe, su strada, a livello europeo. La prima tappa dell’edizione 2021 è una cronometro di 8,6 chilometri nella città di #Torino mentre la conclusione del Giro d’Italia sarà a #Milano, in piazza del Duomo, domenica 30 maggio con una cronometro di 30,3 km con partenza da Senago, in Brianza. In totale sono 21 tappe, attraverso 13 regioni, con due giorni di riposo, per 3.479,9 chilometri complessivi, e circa 47mila metri di dislivello, due crono e otto arrivi in salita. In gara ci saranno 23 squadre e 184 corridori (8 per team).

Al Giro d’Italia 2021 partecipa il team ciclistico #ag2rcitroenteam, nato nel 2020 come co-partnership tra il team ciclistico e il suo partner ufficiale AG2R LA MONDIALE e CITROËN.

Si tratta di un team con una grande esperienza nel #ciclismo mondiale, con 29 anni di storia fatta di gare, di vittorie e di podi negli eventi più prestigiosi del calendario internazionale, come il Tour de France o le grandi classiche. Al suo interno, 30 corridori di 8 nazionalità, tra cui grandi nomi di questo #sport come Greg Van Avermaet, Benoît Cosnefroy, Oliver Naesen, Bob Jungels o Nans Peters. 

A supporto di tutta l’equipe di #ag2rcitroenteam, SUV Citroën C5 Aircross, in grado di rispondere perfettamente alle esigenze della squadra in termini di spazio a bordo, prestazioni, comfort e affidabilità. Grazie al suo assetto rialzato, SUV Citroën C5 Aircross offre un’ottima visibilità, sia nelle lunghe percorrenze che sulle strade curvilinee più impegnative, in montagna. Il confort a bordo è ai massimi livelli, assicurato dalle sospensioni con smorzatori idraulici progressivi che filtrano le asperità del fondo stradale e dai sedili Advanced Comfort, ampi e confortevoli, capaci di garantire un confort posturale e dinamico anche dopo diverse ore di viaggio. SUV Citroën C5 Aircross offre una modularità di riferimento grazie all’ampio bagagliaio e ai tre sedili posteriori individuali, della stessa ampiezza, ripiegabili a scomparsa e scorrevoli, per modulare il volume del bagagliaio a seconda delle esigenze. Ogni trasferimento viene effettuato nel massimo della sicurezza grazie ai 20 sistemi di assistenza alla guida di ultima generazione, quali ad esempio il sistema di frenata di emergenza, il sistema attivo di sorveglianza dell’angolo morto, il riconoscimento dei limiti di velocità o l’allerta rischio di collisione. 

IL TEAM DEI CORRIDORI DI #ag2rcitroenteam AL GIRO D’ITALIA 2021

Laurent Biondi, Manager Sportivo del team #ag2rcitroenteam, ha presentato i corridori della squadra che prenderanno il via al Giro d’Italia 2021, a #Torino, l’8 maggio. Si tratta di una squadra giovane, composta da 8 corridori, tra cui l’italiano Andrea Vendrame, alla sua quarta partecipazione. L’età media del team, alla partenza del Giro d’Italia, è di 24,375 anni. 

François Bidard, 29 anni 

Quinta partecipazione 

Migliori risultati: 30° in classifica generale e 6° nella classifica di tappa (2019)

«François conosce bene il giro e potrà dare un valido contributo a coloro che si apprestano a scoprire la corsa. A suo agio in montagna, è in grado di scattare e puntare a una vittoria di tappa. È un elemento importante della squadra nei momenti difficili di una corsa di tre settimane.» 

Geoffrey Bouchard, 29 anni

Seconda partecipazione 

Migliori risultati: 55° e 7° nella classifica di tappa (2020) 

«Diventato tardi corridore professionista, Geoffrey ha vinto la maglia di miglior grimpeur alla Vuelta 2019 nel suo primo Grand Tour. Arriva al Giro in ottime condizioni, come ha dimostrato recentemente al Tour des Alpes (11°). Può sperare in una vittoria di tappa e in un buon posto in classifica generale.» 

Clément Champoussin, 22 anni

Prima partecipazione 

«Dopo aver scoperto la Vuelta l'anno scorso, che comprendeva 18 tappe, Clément continua il suo apprendistato sulle strade del Giro. Partirà senza alcun obiettivo specifico nella classifica generale anche se farà parte dei corridori protetti. Abbiamo potuto vedere all'inizio della stagione che ha le qualità e il temperamento per vincere tra i professionisti.»

Tony Gallopin, 32 anni

Terza partecipazione

13 vittorie tra i professionisti

Migliore risultato: 2° nella classifica di tappa (2019)

«Tony ha avuto qualche problema di salute l'anno scorso. Dopo un buon inverno, lo abbiamo visto in testa in alcune gare, in particolare nel Tour degli Emirati Arabi Uniti. È un pilota esperto, un buon capitano ed è ancora capace di grandi cose. Dopo aver vinto il Tour de France e la Vuelta, sogna una vittoria al Giro.» 

Si tratta del quattordicesimo Grand Tour per Tony Gallopin, che festeggerà il suo 33° compleanno durante il Giro d’Italia. Nella sua carriera ha vinto una tappa al Tour de France e ha indossato la maglia gialla (2014). Aveva anche vinto una tappa alla Vuelta (2019). 

Alexis Gougeard, 28 anni 

Prima partecipazione 

11 vittorie tra i professionisti

«Professionista dal 2014, Alexis scoprirà le strade del Giro. Ha esperienza dei Grand Tour e ha già vinto una tappa alla Vuelta. È un ragazzo generoso che non si tira indietro di fronte alle grandi fughe. Può conquistare una vittoria di tappa e proteggere i corridori meglio piazzati nella classifica generale.»  

Lawrence Naesen, 28 anni 

Prima partecipazione 

«Lawrence si appresta a scoprire una corsa di tre settimane. Abituato alle classiche del Nord, sarà di supporto al team durante le tappe nervose e piatte per proteggere i nostri leaders. Questo primo Grand Tour della sua carriera dovrebbe permettergli di passare al livello successivo.» 

Andrea Vendrame, 26 anni 

Quarta partecipazione 

2 vittorie fra i professionisti 

Migliori risultati: 50° in classifica generale (2020) e 2° nella classifica di tappa (2019);

«Andrea è ancora giovane ma ha già completato tre volte il Giro d’Italia. È arrivato molto vicino ad una vittoria nel 2019. Nel Giro dell'anno scorso è stato tra i primi cinque velocisti del gruppo, ma è a suo agio anche quando la strada si fa più ripida. È sempre molto motivato a fare bene nella sua gara nazionale.» 

Larry Warbasse, 30 anni 

Quarta partecipazione

2 vittorie tra i professionisti

 Migliori risultati: 17° in classifica generale e 5° nella classifica di tappa (2020) 

«Larry ha vissuto in Italia per un po' ed è molto legato a questo Paese. L'anno scorso ha disputato un grande Giro, concludendo al 17° posto. Sarà molto motivato a ripetere questa prestazione. In passato, ha dimostrato di essere in grado di vincere a livello di WorldTour, e perché no, ancora in questo Giro?»

News correlate

giugno 01, 2021
maggio 19, 2021
maggio 14, 2021

Dopo 21 giorni di intensa e appassionante competizione, il Giro d’Italia 2021 di Bianchi e di Simon Yates si è concluso sul podio ...

Tante iniziative, attesa e informazioni utili per una bella giornata di festa all'insegna delle due ruote. Disponibile la magliett...

Quarto successo in carriera al Giro per il corridore australiano del Team Lotto-Soudal.Caleb Ewan ha vinto la quinta tappa del Gir...

Ti potrebbe interessare anche

aprile 27, 2021
marzo 19, 2021
febbraio 26, 2021

La nuova gomma, dotata di una particolare camera d’aria, garantisce una riduzione del peso complessivo del pneumatico di oltre il ...

Il 20 marzo si svolgerà la classica gara di #ciclismo #milanosanremo a cui partecipa il team ciclistico "AG2R CITROËN TEAM", nato ...

Toyota è #mobility Partner della 104esima edizione del Giro d’Italia, a conferma di una collaborazione giunta ormai al suo terzo a...