marzo 31, 2021 - Panasonic

Nuove possibilità creative per il mapping con il tool di real time tracking di Panasonic

Il Kit di sviluppo software ET-SWR10 per il tracking in tempo reale, integrato nel proiettore #panasonic PT-RQ35K, apre la strada ad effetti visivi straordinari.

Milano, 31 marzo 2021 – #panasonic ha annunciato oggi una soluzione per il mapping con funzione di tracking in tempo reale, in grado di ampliare le possibilità creative nei settori dell’entertainment e della produzione video, creando una straordinaria combinazione tra realtà fisica e digitale.

Con il kit di sviluppo software per il tracking in real time (ET-SWR10) di cui è dotato il proiettore PT-RQ35K sarà possibile ottenere effetti visivi eccezionali proiettando immagini in tempo reale e con accuratezza millimetrica, anche su elementi in rapido movimento. Il proiettore, insieme ad un emettitore a infrarossi, una telecamera, un marcatore e un server di contenuti, crea un sistema di mapping con tracciamento in tempo reale, una soluzione perfetta per le aziende di produzione e del live entertainment, oltre che per l’utilizzo in parchi tematici, musei e negli eSport.

Il kit consente al proiettore laser DLP da 3 chip e 30.500 lumen di gestire segnali HD a 240 Hz in ingresso e in uscita, producendo immagini con una latenza di appena 5 ms[1], di supportare il tracciamento virtuale in tempo reale con una calibrazione altamente precisa della posizione degli elementi in movimento. L’integrazione, su un apposito server di contenuti, di un software dedicato - incluso nel kit - permette di mappare agevolmente le immagini su elementi e performer in movimento, tramite cavo singolo (HDMI/Display Port).

Questa rivoluzionaria #tecnologia di Real Time Tracking spalanca le porte a innumerevoli possibilità creative” - commenta Hartmut Kulessa, European Marketing Manager di #panasonic Business. “Ho visto loghi e immagini proiettati perfettamente su palloni da basket che sfrecciavano sul campo, incredibili effetti visivi riprodotti sui corpi degli artisti che saltavano sul palcoscenico.

Questa soluzione è ideale per gli spazi dedicati al location-base entertainment, dove è importante tenere a distanza gli spettatori e intrattenerli con nuove esperienze coinvolgenti, oltre che per le aziende di produzione orientate alla creazione di campagne pubblicitarie e di marketing all'avanguardia”.