ottobre 29, 2020 - Continental

Nei primi sei mesi del 2020 il traffico di veicoli pesanti in autostrada è calato del 20,9%

Mentre il traffico totale in autostrada è diminuito del 37,5%

Il traffico di veicoli pesanti in autostrada nei primi sei mesi del 2020 è diminuito del 20,9% rispetto allo stesso periodo del 2019. Sempre da gennaio a giugno il traffico di veicoli leggeri in autostrada è calato del 42,9%. In base a questi dati il traffico totale in autostrada nel primo semestre 2020 è diminuito del 37,5% rispetto al primo semestre 2019. L’andamento del traffico in autostrada è elaborato da Aiscat (Associazione Italiana Società Concessionarie Autostrade e Trafori) ed è reso noto dal Centro Studi #continental.

Il calo del traffico in autostrada nei primi sei mesi dell’anno è naturalmente legato allo stop alla circolazione imposto con il lockdown, stop che ha riguardato tutti i veicoli ad eccezione di quelli deputati al trasporto di beni di prima necessità. Proprio per questo motivo la percentuale di diminuzione del traffico in autostrada rilevata nel primo semestre è molto maggiore per le autovetture (la cui circolazione in autostrada è stata completamente bloccata da marzo a maggio) che per gli autocarri (che, in alcuni casi, hanno continuato a circolare anche durante il lockdown).

Gruppo Continental

Con un fatturato di 44,5 miliardi di euro realizzato nel 2019, #continental è tra i leader mondiali nelle subforniture per il settore #automotive. Nella veste di produttore di impianti frenanti, sistemi e componentistica per motore e telaio, strumentazione, soluzioni per infotainment, elettronica di bordo, #pneumatici e prodotti tecnici in elastomeri, #continental fornisce un importante contributo alla sicurezza e alla salvaguardia del clima globale. #continental, inoltre, è un partner competente nel campo della comunicazione in rete per autoveicoli. Attualmente #continental ha un organico di più di 232.000 persone in 59 paesi.

www.continental-corporation.com

Divisione #pneumatici

La Divisione #pneumatici attualmente conta 24 centri di produzione e sviluppo nel mondo. L'ampia gamma di prodotti ed i continui investimenti nella #ricerca e sviluppo costituiscono un importante contributo per una mobilità più efficiente dal punto di vista economico e della sostenibilità ambientale. Con un fatturato di 11,7 miliardi di euro realizzato nel 2019 e più di 56.000 persone impiegate, la Divisione #pneumatici è tra i produttori leader di #pneumatici a livello mondiale.

www.continental-pneumatici.it

Pneumatici per veicoli commerciali

La Business Unit #pneumatici per Veicoli Commerciali rientra fra i maggiori produttori a livello mondiale di #pneumatici e coperture per autocarri, autobus e per veicoli industriali. La Business Unit è in costante sviluppo da semplice produttore di #pneumatici a fornitore di soluzioni, con un’offerta completa di prodotti, servizi e soluzioni orientate ai #pneumatici.

www.continental-pneumatici.it/truck-autobus

www.continental-pneumatici.it/industria-agro

DIDASCALIA

Il traffico di veicoli pesanti in autostrada nei primi sei mesi del 2020 è diminuito del 20,9% rispetto allo stesso periodo del 2019. Sempre da gennaio a giugno il traffico di veicoli leggeri in autostrada è calato del 42,9%. In base a questi dati il traffico totale in autostrada nel primo semestre 2020 è diminuito del 37,5% rispetto al primo semestre 2019. L’andamento del traffico in autostrada è elaborato da Aiscat (Associazione Italiana Società Concessionarie Autostrade e Trafori) ed è reso noto dal Centro Studi #continental.

News correlate

dicembre 21, 2020
dicembre 17, 2020
settembre 10, 2020

La percentuale di autocarri vecchi ancora in circolazione è maggiore al Sud che nelle altre zone d’ItaliaIl 66,9% degli autocarri ...

A novembre 2020 le emissioni di CO2 derivate dall'uso di benzina e gasolio per autotrazione sono diminuite di 1.354.425 tonnellate...

La nuova generazione dell’audio per il settore #automotive presentata all’evento di IFA 2020 a BerlinoAll’evento di IFA 2020, la g...