gennaio 10, 2020 - Husqvarna

Dakar Rally: la tappa 5 sorride a Quintanilla e Short

LA COPPIA #rockstarenergyhusqvarnafactoryracing CHIUDE LA QUINTA GIORNATA IN ARABIA SAUDITA RISPETTIVAMENTE AL SECONDO E TERZO POSTO DI TAPPA

Guidando insieme per gran parte della seconda metà di tappa odierna, i due piloti ufficiali #rockstarenergyhusqvarnafactoryracing #pabloquintanilla e #andrewshort hanno realizzato un’eccellente prestazione nella quinta giornata del Dakar Rally 2020, chiudendo entrambi sul podio di giornata e recuperando terreno dopo due tappe non facili. Il secondo posto di Quintanilla gli permette di risalire al quarto posto assoluto della classifica generale provvisoria, mentre Short è ora dodicesimo.

In una tappa che ha di nuovo alternato fondi rocciosi a fuoripista su dune di sabbia, #pabloquintanilla ha mostrato le sue superbe doti di guida nei 353 km della prova speciale. Quattordicesimo pilota a partire, Pablo è arrivato al primo checkpoint con il quarto tempo. Con i primi 10 piloti molto vicini fra loro, ridurre gli errori di navigazione e mantenere un passo veloce su terreni molto vari è stata la chiave per un buon risultato. Completando la tappa col secondo tempo, a poco più di un minuto dal vincitore, Pablo è ora quarto nella classifica generale provvisoria.

Pablo Quintanilla: “Sinceramente è stata una tappa dura, ma mi sono sentito benissimo. Ho subito trovato un ottimo ritmo, riuscendo a fare dei bei progressi. Dovendo superare altri piloti, fino al rifornimento è stato molto polveroso; ma a parte quello è andata bene. Poi ho guidato insieme ad Andrew e abbiamo fatto un gran bel lavoro di squadra, spingendo forte. Ieri non era andata un granché bene per me, ma oggi sono riuscito a sfruttare la mia posizione di partenza e ho recuperato tempo. Guidare nelle dune per 200 km è stato duro, sei tutto il tempo in piedi e non puoi mai rilassarti. Sembra che la sesta tappa sarà simile, per cui cercherò di recuperare stanotte e fare un’altra bella gara domani.”

Dopo una prima parte di rally particolarmente difficile, #andrewshort ha ottenuto oggi il suo miglior risultato in gara, portando al traguardo la sua Husqvarna FR 450 Rally in terza posizione. Dopo aver ben navigato la prima, veloce parte di tappa, l’americano ha poi corso con il suo compagno di team nella seconda metà, concludendo col terzo miglior tempo. Ormai vicino alla top 10 con il dodicesimo tempo assoluto, Andrew conta ora di recuperare altre posizioni nelle prossime tappe.

Andrew Short: “La mia giornata oggi è partita subito veloce, ho guidato benissimo fino al rifornimento. Dopo quello si è passati al fuoripista sulle dune, e mentre stavo cercando un waypoint Pablo mi ha raggiunto. Da lì abbiamo guidato insieme, è stato bello seguirlo e vedere le sue linee e il suo ritmo. Spero di riuscire a impostare lo stesso passo da solo e di recuperare altro tempo nelle prossime tappe.”

Buona la prova dei due italiani del team Solarys con le loro FR 450 Rally: Jacopo Cerutti ha chiuso ventesimo di giornata e Maurizio Gerini ventiquattresimo. I due occupano ora rispettivamente la ventiquattresima e venticinquesima posizione in classifica generale, con buone opportunità di migliorarsi.

Jacopo Cerutti: “Altra tappa abbastanza impegnativa: corta ma tosta. La prima parte è stata veloce ma gli ultimi 200 km erano costituiti da sabbia e buche… ho la schiena a pezzi. Domani sarà una giornata lunga, entrerò in speciale alle 5:20 quindi temo patirò ancor più freddo! Ma teniamo duro perché poi ci sarà la giornata di riposo”.

Dakar Rally 2020 – Classifica provvisoria della tappa 51. Toby Price (KTM) 3:57:332. #pabloquintanilla (Husqvarna) 3:58:453. #andrewshort (Husqvarna) 4:00:044. Ricky Brabec (Honda) 4:00:365. Matthias Walkner (KTM) 4:04:276. Joan Barreda (Honda) 4:06:40 Dakar Rally 2020 – Classifica generale provvisoria (dopo la tappa 5)1. Ricky Brabec (Honda) 19:07:192. Toby Price (KTM) 19:16:253. Kevin Benavides (Honda) 19:18:514. #pabloquintanilla (Husqvarna) 19:23:205. Jose Ignacio Cornejo (Honda) 19:27:446. Matthias Walkner (KTM) 19:38:13…12. #andrewshort (Husqvarna) 20:08:52