settembre 12, 2019 - BeAdvisors Art Department

BeAdvisors Art Department, Zoe Williams: Sunday Fantasy

Italian Première:

12 settembre 2019, h. 18.00 – 23.45

BeAdvisors Art Department / Golab Via Fatebenefratelli 5
20121 – #Milano

Un #film commissionato da Mimosa House London e supportato da Arts Council England, con il generoso contributo del MMAT (Mauro Mattei Art Trust).
Courtesy l’artista e Antoine Levi, Parigi.

La prima proiezione inizierà alle 18:00, l’ultima alle 23:15, con una proiezione ogni 45'.
L’artista #zoewilliams e la curatrice Daria Khan saranno presenti e introdurranno il #film alle ore 20:00.

Il nuovo #film di #zoewilliams si snoda attraverso la narrazione onirica e frammentata del personaggio di Veronica Malaise, interpretato da quattro figure femminili interscambiabili. L’infelice Veronica trova un’antica bottiglia di profumo di vetro a forma di conchiglia su una spiaggia vicino alla foce del Tamigi. La bottiglia è posseduta dallo spirito della sua precedente proprietaria, una sacerdotessa lesbica vissuta all’epoca dell’Impero Romano, che la utilizzava per esaudire le sue fantasie erotiche. Se strofinata sul collo o sui genitali, la bottiglia ha il potere di rendere reali le fantasie erotiche della persona che la possiede. Il #film segue in maniera non lineare il percorso di Veronica e il nascere e il perire delle sue fantasie attraverso la manipolazione della bottiglia.

Sunday Fantasy gioca sulla rappresentazione frammentata del tema dell’eros attraverso uno sguardo femminile e queer, e, allo stesso tempo, analizza le relazioni tra soggetto e oggetto. Mettendo in discussione l’idea di un’autorialità singolare, la Williams ha lavorato con diversi amici e collaboratori: Amy Gwatkin, Deniz Ünal e Nadja Voorham, addette al montaggio, sono state invitate a interpretare ed inserire anche le loro fantasie all’interno del #film. Il #film è co-diretto dalla film-maker Amy Gwatkin, con la colonna sonora del musicista David Aird.