maggio 09, 2019 - Nissan

Alliance Ventures firma una partnership con Plug and Play in Cina per sviluppare le tecnologie di nuova generazione

  • Questo accordo triennale consentirà ad Alliance Ventures di ampliare la sua presenza in Cina e a Plug and Play di offrire alle start-up del suo portafoglio l’accesso alla più grande alleanza automobilistica mondiale.
  • Da questa partnership emerge la volontà di Alliance Ventures di restare all’avanguardia delle tecnologie automobilistiche di nuova generazione.
  • Alliance Ventures investirà fino a 1 miliardo di dollari entro il 2022 per sostenere l'open innovation.


Alliance Ventures, il fondo di venture capital strategico che investe nelle start-up tecnologiche per il Gruppo Renault, Nissan Motor Company e Mitsubishi Motors, annuncia in data odierna la firma di una partnership con Plug and Play in Cina per sviluppare l’open innovation in questo Paese, seconda economia mondiale.


«La Cina è all’avanguardia in termini di innovazione nell’industria automobilistica», sottolinea François Dossa, Presidente di Alliance Ventures. «Approfittando delle competenze di Plug and Play in Cina, potremo accedere a start-up e tecnologie che ci consentiranno di trasformare l’esperienza della mobilità


La partnership triennale che hanno stretto Alliance Ventures e Plug and Play in Cina recherà vantaggi ad entrambe le entità e rientra nella continuità delle collaborazioni di successo già registrate tra l’Alleanza e Plug and Play in Giappone e nella Silicon Valley.Alliance Ventures si avvarrà della rete di Plug and Play in Cina per individuare le start-up con cui lavorare o condurre progetti pilota, nonché le tecnologie in cui investire. Renault, Nissan e Mitsubishi Motors potranno, così, avere accesso alle tecnologie di nuova generazione più avanzate ed individuare nuove opportunità di business nel più grande mercato automobilistico mondiale.


Come partner di Plug and Play in Cina, Alliance Ventures beneficia dell’ecosistema da questo sviluppato a livello di innovazione, su scala internazionale, e del suo programma di accelerazione semestrale. D’altronde, l’ultimo investimento effettuato da Alliance Ventures - PowerShare, start-up cinese specializzata nella gestione delle colonnine di ricarica per i veicoli elettrici - rientrava nel programma di accelerazione di Plug and Play nel settore della mobilità.


La prima sessione del programma di accelerazione si è svolta nei giorni 26 e 27 marzo a Shanghai, in Cina, ed era dedicata alla guida autonoma, alla connettività, all’elettrificazione e alle nuove forme di mobilità. Delle oltre 85 start-up selezionate da Plug and Play in Cina, circa 25 hanno partecipato alla serie dei pitch che si sono svolti nei loro uffici. Tra tutte le start-up presenti, Alliance Ventures ne ha scelte dieci che parteciperanno al programma di accelerazione della durata di tre mesi.


«Siamo entusiasti di associarci con la maggiore alleanza automobilistica mondiale e di consentire ai nostri membri di beneficiare della sua vasta rete.Alliance Ventures ha riconosciuto l’efficacia della nostra piattaforma di innovazione a livello di mobilità e, insieme, cercheremo un modo per trasformare l’esperienza di mobilità, in Cina e nel resto del mondo», conclude Peter Xu, Direttore Associato e CEO di Plug and Play China.


CENNI SU PLUG AND PLAY CHINA

Plug and Play è una piattaforma di innovazione mondiale. Dalla nostra sede situata nel cuore della Silicon Valley, abbiamo creato programmi di accelerazione, servizi di innovazione e un fondo di venture capital interno per dare impulso all’innovazione tecnologica. I nostri programmi, fin dal lancio avvenuto nel 2006, si sono sviluppati in tutto il mondo. Ormai presenti in 28 sedi in tutto il pianeta, conferiscono alle start-up i fondi necessari per avere successo nella Silicon Valley e non solo. Con più di 6000 start-up e 220 Società partner, abbiamo creato l’ecosistema di start-up più performante in numerosi settori. Proponiamo investimenti a 220 grandi fondi di venture-capital della Silicon Valley e organizziamo per loro oltre 700 eventi all’anno. Le Società che sono entrate a far parte della nostra comunità hanno raccolto oltre 7 miliardi di dollari, con cessioni del portafoglio coronate da successo, come Danger, Dropbox, Lending Club, PayPal, SoundHound e Zoosk.

Nel 2015 Plug and Play giunge in Cina. Acceleratore tecnologico e fondo di investimento per eccellenza, Plug and Play si adopera per aiutare le start-up a svilupparsi tramite finanziamenti, accelerazione, innovazione e consulenza. Lavoriamo a fianco delle aziende, dei governi e delle università per favorire l’open innovation e il co-sviluppo. Plug and Play China ha investito e fatto da incubatore per oltre 300 start-up cinesi e più di 200 start-up sono entrate nel programma di accelerazione « Plug and Play Unicorn Accelerator Program ». Collaboriamo a stretto contatto con tutte le grandi città cinesi, al fine di stabilire una piattaforma di accelerazione al servizio dello sviluppo industriale. Abbiamo, inoltre, importato più di un centinaio di progetti tecnologici da Stati Uniti, Germania e Russia, nonché altri acceleratori Plug and Play situati in tutto il mondo.

Per maggiori informazioni:www.pnpchina.com


CENNI SU ALLIANCE VENTURES 

Alliance Ventures è il fondo di venture capital di Renault-Nissan-Mitsubishi, la più grande alleanza automobilistica del mondo. Lanciato nel 2018 e con sede ad Amsterdam, Silicon Valley, Parigi, Yokohama, Pechino e Tel Aviv, il fondo prevede di investire fino a 1 miliardo di dollari nei suoi primi cinque anni di esistenza per sviluppare l'open innovation. Alliance Ventures si focalizza sull'innovazione, sia tecnologica che del modello di business, nelle aree di: nuova mobilità, guida autonoma, servizi connessi, veicoli elettrici, energia e impresa 2.0. Avvalendosi dell'esperienza e delle opportunità offerte dalla più grande alleanza automobilistica del mondo, il fondo effettua investimenti strategici in tutte le fasi di sviluppo di una start-up e funge da incubatore per nuovi imprenditori all'avanguardia delle tecnologie automobilistiche di nuova generazione.

www.alliance-2022.com/ventures/



CENNI SU RENAULT-NISSAN-MITSUBISHI

Il Gruppo Renault, Nissan Motor e Mitsubishi Motors costituiscono la più grande alleanza automobilistica al mondo e la partnership interculturale più antica e più produttiva dell’industria automobilistica. Le vendite cumulate dei tre partner hanno superato, nel 2018, 10,7 milioni di veicoli in circa 200 Paesi. Focalizzati sulla collaborazione e l’ottimizzazione delle sinergie al fine di potenziare al massimo la competitività, i membri dell’alleanza hanno concluso partnership strategiche con altri gruppi automobilistici, tra cui Daimler (Germania) e Dongfeng (Cina). L’Alleanza è leader nella produzione di veicoli a zero emissioni e sviluppa i servizi di mobilità e le tecnologie innovative del veicolo autonomo, connesso e accessibile del futuro.

www.alliance-2022.com
www.media.renault.com
www.nissan-newsroom.com
www.mitsubishi-motors.com/en/newsrelease/


CONTATTI STAMPA

Nissan -Fulvio Ferrari

Manager, Corporate & Internal Communications

Tel. +39 06 90808430

E-mail: F.Ferrari@nissan.it