marzo 26, 2019 - Brembo Racing

Brembo svela il GP Argentina 2019 della MotoGP

Dopo un inizio scoppiettante di stagione, la #MotoGP vola in SudAmerica per il GP Argentina che si disputa dal 29 al 31 marzo all’Autódromo de Termas de Rio Hondo.

Situato nella provincia di Santiago del Estero, nell’Argentina settentrionale, il circuito è stato disegnato dall’italiano Jarno Zaffelli. E italiani, naturalmente #Brembo, sono anche i freni scelti da tutti i team e i piloti della classe regina.

Ogni anno l’Autódromo de Termas de Rio Hondo ospita decine di competizioni per le auto e così quando le #MotoGP sbarcano in Argentina si trovano di fronte ad una pista sporchissima: nella prima sessione di libere del 2016 la sabbia presente in grande quantità sull’asfalto ha #Prodotto tempi sul giro nell’ordine dell’1’43’’-1’44’’, valore abbassato di oltre 3 secondi in poco meno di 24 ore e di un ulteriore secondo nella Q2.

Secondo i tecnici #Brembo, l’Autódromo de Termas de Rio Hondo rientra nella categoria dei circuiti mediamente impegnativi per i freni. In una scala da 1 a 5 si è meritato un indice di difficoltà di 3, identico a quelli ottenuti da altre 9 piste, inclusa quella di Losail che ha ospitato la gara inaugurale della stagione.

www.brembo.com

Maggiori informazioni nel comunicato stampa da scaricare