gennaio 24, 2019 - Coralla Maiuri

Coralla Maiuri a Maison & Objet Gennaio 2019

All’appuntamento parigino, nuove collezioni di vasi Bottega d’Arte dalle forme iconiche offrono le loro superfici tondeggianti alle nuove sperimentazioni materiche di Coralla Maiuri. Effetti madreperlati e cangianti convivono nello stesso pezzo con superfici a rilievo dove la materia sembra essersi seccata dopo un’eruzione vulcanica: da questo magma erompono gocce d’oro. Come su una tavolozza su cui i colori si sovrappongono a spessi strati irregolari fino a quando il pittore interviene, senza regola, per riportare alla luce gli strati sottostanti.

L’effetto raw viene immediatamente mitigato dalle tonalità dei colori che risultano solari e delicati ma con il guizzo grintoso di inattesi contrasti lucido/opaco e con una materia osata in totale libertà.

Ogni pezzo è unico, come il più spontaneo gesto d’artista.

Continua così la ricerca dell’artista in una collezione straordinariamente elegante.

Alba Vases

Collezione caratterizzata dalle colature sfumate in smalto. Intorno al collo una decorazione craquelè di diversi colori: rosa, giallo, arancio, blu o bianco.

Materiale: porcellana

Misure: piccolo Ø18x23H • grande Ø20x27H

Iris Vases

Vasi in tinta unita, definiti dal lustro di madreperla e da una decorazione in craquelè, con irregolari gocce d’oro. I colori sono 4: arancio, giallo, rosa e celeste.

Materiale: porcellana

Misure: piccolo Ø18x23H • grande Ø20x27H

Dust & Light

Vasi a forma di goccia che si distinguono da macchie opache date dall’uso dell’ingobbio insieme a delle zone cangianti madreperlate. Alcuni dei vasi hanno un anello in oro intorno al collo.

Materiale: ceramica

Misure: Ø24x31H