ottobre 16, 2018 - Eberhard

Rallylegend 2018, chiusura – I vincitori, i premi speciali

A #Rallylegend che si è chiuso domenica a San Marino trionfa nella categoria WRC, scelta da Eberhard & Co. come categoria da premiare quest'anno fra le tre gareggianti, Craig Breen su Citroen C4 WRC.

Il pilota ufficiale nel Mondiale #rally del team Citroen WRT, ha confermato senza affanni il suo primato tra le WRC, con alle note il fido Scott Martin. A loro sono andati i due prestigiosi orologi della collezione Tazio Nuvolari messi in palio dalla Maison, Partner e Official Time Keeper dell'evento. Stefano Rosati con Davide Cesarini su Talbot Lotus la spunta nella sfida tra le "Historic" e Totò Riolo con Rappa su Subaru Legacy vince tra le "Myth".

Rallylegend è stato ancora una volta un grande evento e una grande festa di sport, agonismo e spettacolo, in nome della passione del #rally di ieri e di oggi. Eberhard & Co., fedele compagno di viaggio ha scandito il tempo di questa bellissima manifestazione che riunisce ogni anno più di 60.000 spettatori a San Marino. Sabato inoltre nel corso della celebrazione “50° Martini Racing”, alla presenza di tutti gli altri campioni presenti - Kankkunen, Alen, Patrese, Pirro, Cunico, Aghini e di un folto pubblico, Eberhard & Co. ha voluto premiare due pluricampioni del mondo #rally con orologi di grande pregio.

Il nuovo Nuvolari Legend cinge da oggi il polso di Miki Biasion, per celebrare con un premio speciale i trenta anni dalla conquista del suo primo titolo di campione del mondo #rally e Juha Kankkunen, quattro volte iridato #rally, ha ricevuto un “Champion V” per le sue dieci presenze a #Rallylegend, un vero record. A consegnare questi preziosi “trofei” è stato l’amministratore delegato di Eberhard Italia Mario Peserico.