ottobre 03, 2018 - KTM

KTM presenta due novità a Intermot: 1290 Super Duke GT & 1290 Super Duke R

Il rilancio della Sport Tourer e il nuovo look di "The Beast"

KTM #1290superdukegt – LA PIÙ RADICALE GRANTURISMO A LUNGO RAGGIO

La missione di rivitalizzare la #KTM #1290superdukegt era chiara: partire dal successo del modello originale per offrire un’interpretazione ancora più all’avanguardia di una motocicletta sportiva adatta a percorrere distanze considerevoli, senza richiedere sacrifici. Un intervento senza mezze misure; tutta la potenza della “Bestia” – la #1290superdukeR – la stessa precisione in pista e il massimo che #KTM può offrire in termini di sistemi elettronici di assistenza alla guida. Un modello premium per motociclisti in cerca del meglio di entrambi i mondi.

Partendo dallo stesso motore della potentissima #KTM #1290superdukeR, il bicilindrico LC8 V-twin a 75° da 1.301 cc, gli ingegneri #KTM lo hanno sviluppato introducendo camere di risonanza modificate, valvole di aspirazione in titanio e una nuova mappatura per raggiungere gli incredibili valori di 175 CV e 141 Nm di coppia. Per farla breve, c’è sempre potenza a portata di mano, sfruttabile in modo ancora più semplice grazie all’aggiunta del Quickshifter+, che consente cambiate senza frizione incredibilmente fluide, sia a salire che a scendere.

La #KTM #1290superdukegt è anche un concentrato di tecnologia, che adotta l’intera gamma dei sistemi elettronici sviluppati da #KTM per offrire le migliori prestazioni e assistenza alla guida. Con la potenza frenante e il controllo di trazione sensibili dall’angolo di piega e numerosi riding mode – compresa la modalità opzionale ‘Track’ – l’elettronica così evoluta mette i piloti in grado di sfruttare a fondo il potenziale della GT nella più ampia varietà di condizioni e strade su cui può essere portata: un fattore essenziale per una #moto capace di percorrere lunghe distanze.

Maggiori informazioni nel comunicato stampa da scaricare