maggio 07, 2018 - DS

DS 3 Black Lezard

Il nero le dona. Il nero è passe-partout. “Petite robe noir”, il classico.
Re incontrastato della moda, minimal oppure over il nero è almeno trent’anni che detta le regole. Dal chiodo alle occasioni gran soirée, il nero si presta a mille interpretazioni, camaleontico e trasversale. Gli accessori, i dettagli, tono su tono o di contrasto, possono enfatizzare la creazione, di moda o #automotive.
Lavorazioni particolari possono rendere unico il modello.



DS 3 Black Lezard interpreta il tema del nero, degli accessori qualificanti e delle lavorazioni artigianali. È una edizione limitata, la Black Lezard, creata per dare luce a quei valori fondamentali di #DS Automobiles, tradizione, eleganza ed innovazione, quello spirito “avant-garde”, proprio del DNA #automotive della marca francese.

Applicata a mano, due ore di lavoro degli specialisti del laboratorio di personalizzazione #DS Automobiles, la texture richiama la pelle di un rettile, riveste il tetto e lo spoiler posteriore e, a seconda della luce, ricrea quegli effetti matelassé degli accessori delle maison d'alta moda, quegli oggetti così ricercati perché di gran pregio, che si abbinano in modo splendente al color nero.

Colore, questo, il Nero Perla, per la carrozzeria che mette in risalto i cerchi in lega Aphrodite da diciassette pollici e gli specchietti retrovisori bicolore, nero lucido e cromati.

All’interno dell’abitacolo il rivestimento in tessuto Grand Rayados, nero basalto, e la plancia Black Style in nero lucido, sottolineano la scelta stilistica che riconduce idealmente alle passerelle delle griffe parigine nel confort tipico delle #DS degli anni 50 sottolineato dalla spessa moquette dei tappetini.

L'arredamento della #DS 3 Black Lezard ha il suo completamento con gli accessori dell’avanguardia tecnologica di #DS Automobiles: Touch Pad da sette pollici, Pack #auto e #DS Connected Box.

DS 3 Black Lezard è disponibile nelle versioni con motore benzina Pure Tech 110 con cambio manuale e diesel BlueHDi 100 Stop&Start.