aprile 20, 2018 - Michelin

MICHELIN X® MULTI™ Energy - Il pneumatico a basso consumo per trasporto polivalente

Michelin presenta il nuovo X® MULTITM Energy, che completa la gamma di pneumatici per le operazioni di trasporto polivalente/regionale. Si tratta di un pneumatico che, con il MICHELIN X® MULTITM, sostituisce il MICHELIN X® MultiWayTM 3D e offre agli operatori del trasporto polivalente/regionale una scelta di prodotti distinti: priorità nei confronti del consumo di carburante o durata.

Il pneumatico MICHELIN X® MULTITM è stato lanciato nel 2017 ed offre dal 15 al 20% di chilometraggio in più rispetto alla gamma MICHELIN X® MultiWayTM 3D. Con MICHELIN X® MULTITM Energy il risparmio di carburante arriva fino a 1,2 litri ogni 100 km in rapporto al suo predecessore (calcolo VECTO*).

La gamma MICHELIN X® MULTITM, che offre le eccellenti prestazioni di MICHELIN X® MultiWayTM 3D, propone ai trasportatori la possibilità di scegliere la soluzione adatta alle proprie operazioni (tempo passato sulle autostrade, numero di consegne giornaliere) e priorità (durata dei pneumatici o risparmio di carburante).

Il carburante è la seconda voce di costo per gli operatori del trasporto. La Commissione Europea ha studiato una roadmap per ridurre le emissioni di CO2 del trasporto stradale e l’industria tende ad orientarsi verso un trasporto più “verde”. 

L’Unione Europea ha sviluppato uno strumento, VECTO*, che calcola il consumo di carburante e le emissioni di CO2 degli autocarri. Dal 1° gennaio 2019, tutti i costruttori devono dichiarare le emissioni di CO2 dei loro nuovi autocarri** venduti sul mercato europeo, calcolate dallo strumento VECTO. Questo significa che i trasportatori regionali possono scegliere chiaramente per il risparmio di carburante e la riduzione delle emissioni di CO2. Questa scelta è sempre più importante per gli operatori di grandi flotte, perché la maggior parte dei documenti di gare d’appalto e dei contratti richiede ormai operazioni a basse emissioni di CO2.

I costi del carburante sono all’ordine del giorno per tutti gli autotrasportatori professionali, ma stranamente pochi tra loro sanno che i pneumatici sono responsabili di un terzo del consumo di carburante di un convoglio (trattore e semirimorchio). La resistenza all’aria e gli attriti meccanici interni assorbono i restanti due terzi. 

È il risparmio di carburante che rende MICHELIN X® MULTITM Energy il primo pneumatico del mercato per il trasporto polivalente/regionale con un occhio di riguardo al consumo di carburante. Il risparmio, calcolato con lo strumento VECTO, è di 1,1 litri di carburante ogni 100 chilometri rispetto alla media dei tre concorrenti premium, equivalente a un risparmio di 3.000 euro, calcolato sulla vita media di un autocarro***.

Questa prestazione eccellente è il risultato di:

Mescola innovativa che contribuisce a migliorare l’efficienza energetica dei veicoli.

Tre tecnologie Michelin innovative: Infinicoil, Regenion e Powercoil, integrate in tutti i pneumatici.

  • INFINICOILTM è un filo d’acciaio continuo avvolto nel pneumatico, cui dà stabilità per tutta la sua vita, robustezza e resistenza. Può arrivare a una lunghezza di 400 m.
  • REGENIONTM si compone di una serie di elementi della scultura che si auto-rigenerano chilometro dopo chilometro, grazie a tecniche di stampa 3D a metallo, per offrire alti livelli di aderenza per tutta la vita del pneumatico, in qualsiasi condizione.
  • POWERCOILTM identifica una nuova generazione di cavi d’acciaio leggeri, ma molto robusti. Rispetto alla gamma precedente, il pneumatico è quindi più leggero, più resistente e offre una resistenza al rotolamento ancora più bassa. 

Riscolpibili e ricostruibili, i pneumatici MICHELIN X® MULTITM Energy hanno anche, entrambi, le marcature 3PMSF e M+S, a indicare un alto livello di aderenza in tutte le condizioni meteorologiche.

Grazie alla bassissima resistenza al rotolamento e al risparmio di carburante, MICHELIN X® MULTITM Energy è omologato da tutti i grandi grandi costruttori di veicoli industriali da fine 2017 ed è disponibile sul mercato del ricambio da aprile 2018 nella misura 315/70R22.5 per l’assale sterzante e per l’assale motore.

* VECTO = Strumento di calcolo del consumo energetico del veicolo. Sviluppato dalla Commissione Europea con JRC, IVT e TUV GRAZ, fornisce ai clienti informazioni sulle emissioni di CO2 degli autocarri che acquistano o guidano, e stabilisce delle soglie per la riduzione delle emissioni. Per maggiori informazioni:

https://ec.europa.eu/jrc/en/publication/report-vecto-technology-simulation-capabilities-and-future-outlook

** Autocarro > 16 tonnellate a partire da 01/01/2019; autocarro > 7,5 tonnellate a partire da 01/01/2020.

*** 5-7 anni

News correlate

marzo 17, 2021

Risparmio di carburante e ridotte emissioni di CO2;Maggiore chilometraggio, sicurezza e versatilità;Dedicata al trasporto regional...