febbraio 07, 2018 - Panasonic

Panasonic annuncia una nuova versione del Toughbook CF-20, notebook detachable fully rugged

Maggiore autonomia, sicurezza migliorata e usabilità avanzata lo rendono un oggetto del desiderio per i mobile worker

Panasonic presenta una nuova versione del proprio notebook detachable fully rugged, in grado di offrire un livello di performance senza paragoni nel mobile business computing, oltre che sicurezza migliorata e un’avanzata usabilità. Il Toughbook CF-20, lanciato per la prima volta nel 2015, è ancora il primo e unico notebook fully rugged da 10,1’’ con #tablet detachable: un’ulteriore dimostrazione della leadership di #panasonic sul mercato dei dispositivi mobili rugged, dove continua a proporre innovativi dispositivi detachable 2-in-1, fully rugged e semi-rugged.

Il nuovo #toughbookcf20 assicura performance migliori con un consumo ridotto di energia, grazie al processore Intel® CoreTM vProTM di 7° generazione. Il dispositivo 2-in-1 è oggi caratterizzato da un’autonomia estesa fino a 17 ore, grazie alla seconda batteria inclusa come standard posizionata nella tastiera, e da un’autonomia del solo #tablet di 8,5 ore. L’unione di queste due caratteristiche fa sì che il dispositivo possa offrire performance significativamente migliorate e un’autonomia letteralmente raddoppiata.

Panasonic ha inoltre migliorato la sicurezza del login sul device, grazie alla nuova fotocamera frontale con Windows Hello enabled, unita a sensori IR e LED: ciò significa che gli utenti possono fare login ed essere riconosciuti tramite la loro immagine in 3D, che permette di accedere in totale sicurezza senza bisogno di una password. Il #toughbookcf20 può essere configurato con un SSD removibile opzionale* per la protezione dei dati sensibili; il TPM 2.0 fornisce una chiave nell’hardware per criptare e decriptare il dispositivo in isolamento, assicurando una sicurezza ancora superiore in ambito aziendale, oltre che la possibilità di essere utilizzato per attività governative e di difesa.

Tra le nuove funzionalità, un lettore di bande magnetiche opzionale che consente la lettura di carte fedeltà, patenti e card associative. Sono infine stati applicati significativi miglioramenti alla fotocamera posteriore, ora in grado di scattare foto più nitide e di maggior qualità, anche in ambienti bui. La serie di feature a disposizione, oltre al touchscreen utilizzabile con i guanti, al supporto per veicoli progettato appositamente e al replicatore di porte, rende il #toughbookcf20 un dispositivo mobile business senza rivali.

Maggiori informazioni nel comunicato stampa da scaricare