ottobre 26, 2017 - Kaldewei

Kaldewei - 1917-2017: 100 anni di Sottsass

Tra i progetti del grande designer anche alcuni dei prodotti iconici di Kaldewei

Ahlen, ottobre 2017 – Una lunga collaborazione tra #ettoresottsass e #kaldewei, iniziata nel 1998 e continuata con lo studio #sottsassassociati, ha dato vita a vasche e piatti doccia, tuttora tra i prodotti più amati dell’azienda

Si celebra nel 2017 il centenario della nascita di una delle figure creative più significative del ventesimo secolo: #ettoresottsass, nato il 14 settembre 1917, architetto, designer, fotografo e critico. Tra i fondatori del collettivo Memphis, famoso in tutto il mondo per i suoi progetti, #ettoresottsass comincia la sua attività a Milano nel 1947. Dieci anni dopo diventa art director di Poltronova e nel 1958 inizia la sua collaborazione trentennale con Olivetti, per cui disegna alcuni prodotti iconici entrati nell’immaginario collettivo, come la famosa macchina da scrivere rossa Valentine.

Al suo genio si devono progetti di architettura e di #interiordesign, lampade e tavoli, mobili, ceramiche, vetri soffiati. Ma anche piatti doccia e vasche da #bagno, disegnati a partire dal 1998 per #kaldewei. L’azienda tedesca ha messo il suo pregiato acciaio smaltato e la sua competenza produttiva al servizio della creatività del grande designer italiano, con cui ha collaborato inizialmente per il piatto doccia Megaplan e per la vasca da #bagno Centroform, ma la cui ispirazione è alla base di molti dei modelli attuali.

“It’s an old tradition that we bring order to our thoughts in the bath”: #ettoresottsass sintetizzava così l’idea alla base della pluriennale collaborazione del suo studio con #kaldewei, da cui sono nati inoltre prodotti iconici, tuttora molto amati da utilizzatori e progettisti, come il piatto doccia Conoflat e le vasche Mega Duo, Classic Duo, Centro Duo e Conoduo.

Caratteristica distintiva dei prodotti firmati Sottsass per #kaldewei sono le armoniose forme geometriche e le linee pulite ed eleganti, un’essenziale purezza estetica che si coniuga con l’ampiezza delle dimensioni e la massima funzionalità, per una bellezza senza tempo.

Maggiori informazioni nel comunicato stampa da scaricare