aprile 27, 2017 - KTM

Ktm RC390 Cup: a Imola una partenza entusiasmante!

 Il primo weekend della SP300, la nuova Sport Production all’interno della quale corrono le KTM RC 390, ha visto il debutto di numerosi giovani piloti provenienti da categorie inferiori, che si sono misurati con piloti di maggior esperienza sull’impegnativo circuito di Imola.

Come sempre, lo staff di KTM Italia e del Race Service gestito da Lovato’s bike, hanno accolto nel “paddock orange” i piloti partecipanti al Trofeo, seguendoli nelle fasi di gara e coccolandoli nei momenti di pausa presso l’hospitality messo a disposizione dal Motoclub Spoleto.

Il clima primaverile ha consentito lo svolgimento di prove e gare con temperature fresche, ma perfette per affrontare al meglio la prima delle 6 tappe del CIV.

Durante le prove, tra i 50 piloti iscritti alla gara sono subito balzati all’occhio due nomi: Omar Bonoli, già presente nel 2016 e il giovanissimo pilota svizzero Lee Doti, che dopo l’esperienza maturata all’ADAC Cup tedesca, ha deciso di fare un balzo in avanti e partecipare con il fratellino Roy e tutta la famiglia alla SP300.

Conferme per altri piloti iscritti al trofeo, come Leonardo Carnevali, sempre nei primi venti e velocissimo, insieme a Doti, con le RC 390 che hanno sfiorato i 190km/h e l’accoppiata father&son composta da Gianni e #jacopobigo.

Il giovane Doti ha dimostrato gran temperamento nell’affrontare le insidie del circuito in riva al Santerno e domenica, in gara 2, si è giocato la vittoria sul filo di lana.

Ottimi risultati anche per Omar Bonoli, quinto in entrambe le manche a dimostrazione dell’ottimo livello raggiunto da #moto e pilota assieme.