novembre 14, 2016 - Arte Sella

Arte Sella - Fucina Bianca 30 dicembre

Arte Sella. Un posto unico, tra le montagne del Trentino. Un luogo dove da trent’anni #arte e Natura dialogano per creare installazioni che la Natura conserva e modifica, fino a riprendersele. Un luogo un tempo dedicato all’alpeggio dove la grande stalla di Malga Costa, si fa sala da concerto, un posto singolare ma dall’acustica meravigliosa. All’interno della malga, al cadere delle stagioni, il curatore della stagione musicale di #artesella, Mario Brunello, invita grandi musicisti  a dialogare in #musica.

Venerdì 30 dicembre si celebra la stagione invernale con una Fucina Bianca d’eccezione. 

Il violoncellista Mario Brunello ha invitato la celebre violinista Isabelle Faust, solista che collabora con le più famose orchestre di tutto il mondo, il violinista Francesco Senese, solista e membro dell’Orchestra Mozart creata da Claudio Abbado e la violista Danusha Waskiewicz, tra le soliste più richieste al mondo, nota per la sua eleganza interpretativa. 

Quattro grandi interpreti che dialogheranno, in un luogo insolito e magico, attorno al capolavoro del compositore Franz Schubert, il Quartetto per Archi “La morte e la fanciulla” in re minore (D810), del 1824.

L’appuntamento di fine anno sarà doppio: il concerto si terrà infatti alle 14.00 e alle 17.30 presso Malga Costa. Un’occasione unica per concludere l’anno in un luogo insolito ma anche poetico ed evocativo, assistendo alla magia del far #musica insieme in un’atmosfera di grande intimità.


Maggiori informazioni nel comunicato stampa da scaricare

Filtro avanzato