ottobre 29, 2015 - La Spaziale

La Spaziale S40 Suprema: boom di richieste nel primo trimeste di produzione

Milano diventa la città d’adozione della macchina da caffè S40 Suprema. Presentata in anteprima lo scorso maggio, in concomitanza con il lancio di Expo 2015, #laspaziale S40 Suprema torna nel capoluogo lombardo in occasione di #host. Qui l’azienda di Bologna decide di metterla davvero alla portata di tutti.

L’anteprima alla Fiera di Milano TuttoFood ne ha segnato il successo. Da allora, l’interesse per #laspaziale S40 Suprema è stato immediato e si è tradotto in una forte domanda e numerosi ordini, ancora prima del lancio sul mercato. La nuova proposta, nella gamma di macchine professionali per espresso, è entrata in produzione nel mese di luglio e l’azienda ha continuato a registrare richieste da torrefattori e baristi. Lo prova il fatto che, all’edizione #host 2015, S40 Suprema è installata presso gli stand di oltre 15 aziende del settore.     

La partecipazione a #host si inserisce nel primo trimestre di vita della S40 Suprema, davvero eclatante e soddisfacente per l’azienda che, finalmente, punta i riflettori su “il top alla portata di tutti”. Questo è lo slogan scelto per presentarla ad un pubblico ampio di professionisti del caffè: la macchina combina il #design accattivante del top di gamma con la praticità e funzionalità da sempre ricercate da torrefattori, baristi e tecnici.

I tecnici #laspaziale hanno scelto di sviluppare un prodotto più accessibile e di facile gestione, conservando però l’estetica della S40 Seletron, riconosciuta come la miglior soluzione proposta dall’azienda. Le funzioni tecniche e la programmazione semplice garantiscono la qualità di espresso e cappuccino e, allo stesso tempo, rendono l’operatività della S40 Suprema vantaggiosa per il lavoro di tutti i giorni in caffetteria.

La nuova macchina – disponibile da 2 a 4 gruppi e in versione take away - è dotata della sonda elettronica per il controllo sensibile e accurato della temperatura di estrazione, della funzione ITC (Individual Temperature Control) che permette la regolazione indipendente della temperatura per ciascun gruppo erogatore, del sistema EGS (Electronic Coffee Grounds System) che mantiene umida la pastiglia del caffè nel portafiltro e di uno scaldatazze che garantisce il controllo uniforme della temperatura delle tazzine. Inoltre, con S40 Suprema il barista ha la possibilità di verificare in ogni momento la temperatura di lavoro attraverso un display centrale e ogni singola estrazione attraverso un display posto in corrispondenza dei gruppi. La regolazione precisa e sensibile di questo parametro è essenziale quando si desidera garantire un ottimo e costante risultato in tazza, con qualsiasi miscela o tipologia di caffè utilizzata.

La lancia vapore èin acciaio inox cool touch e rappresenta uno degli aspetti più apprezzati dagli operatori. La tecnologia di nuova generazione, infatti, garantisce robustezza, semplicità d’utilizzo e assoluta sicurezza per il barista: il sistema ergonomico, chiamato cool touch, consente l’isolamento termico delle lance vapore, evitando qualsiasi rischio di scottatura sia durante la montatura del latte sia durante le fasi di pulizia. Tutte le macchine #laspaziale S40 Suprema e S40 Seletron, installate ed esposte a #host, hanno in dotazione questa nuova tipologia di lance vapore.

Il lavoro con #laspaziale S40 Suprema gode anche del supporto pratico di altre caratteristiche tecniche, come la funzione conta-caffè, la predisposizione al GA (gestione degli interventi tecnici programmati tramite display esterno), utile per ricordare al barista quando effettuare operazioni standard di manutenzione e il prelievo di acqua calda, per tè e infusi, temporizzata e con temperatura regolabile.