novembre 13, 2017 - Baladin

Baladin per FICO Eataly World

UNO DEI PIÙ AFFASCINANTI PRODOTTI AGRICOLI, LA #birra, VERRÀ RACCONTATA E ANCHE PRODOTTA NELLA NOSTRA “FABBRICA CONTADINA” A #bologna.

A pochi giorni dall’apertura al pubblico di FICO (Fabbrica Italiana Contadina) che avverrà il prossimo 15 novembre, con grande emozione vi presentiamo il nostro progetto che avrà l’importante compito di raccontare la #birra artigianale.

Quando c’è stato presentato come “il più grande parco agroalimentare del mondo” in cui le “fabbriche contadine” avrebbero potuto descrivere le filiere complete di produzione dei prodotti presenti (dal campo coltivato al prodotto finito), immediatamente abbiamo deciso che avremmo dovuto essere presenti consapevoli dell’importante ruolo di narratori che avremmo assunto, accettando.

Abbiamo così deciso di creare un “brewpub”: birrificio con annessa area didattica e una zona dedicata alla somministrazione con hamburgeria. Inoltre, per poter rappresentare l’Italia della #birra artigianale indipendente, ci siamo presi in carico la gestione di un beer shop con l’idea di fornirne uno spaccato accuratamente selezionato.

Teo Musso, fondatore e mastro birraio di #baladin: “Da sempre il pensiero che guida #baladin si sviluppa sul concetto di creare cultura che possa favorire la diffusione della conoscenza della #birra artigianale. Nel corso della mia vita professionale ho impiegato tutte le mie energie con lo scopo di far conoscere questo splendido prodotto della Terra tanto da trasformare il mio birrificio in un’azienda agricola per diventare responsabile, fin dal campo, delle mie birre. Essere a FICO ci permetterà di amplificare questo messaggio arrivando ad un grande numero di persone. Ci impegneremo nel farlo nel miglior modo possibile anche attraverso l’aiuto dei colleghi che coinvolgeremo, in futuro, in questo processo di formazione. Dico da sempre che la < #birra è Terra! > qui lo potremo dimostrare facendo toccare con mano ai visitatori la materia prima e mostrandogli, nei giusti tempi dettati della natura, come si coltiva, direttamente nei campi dimostrativi presenti a Bologna… < Dalla Terra al Bicchiere! >.”

Maggiori informazioni nel comunicato stampa da scaricare

News correlate

novembre 23, 2017
novembre 20, 2017
novembre 15, 2017

Filtro avanzato