novembre 03, 2017 - suns europe

Terza edizione per Suns Europe: la bellezza della diversità va in scena a Udine

Il capoluogo friulano ospita il più importante #festival europeo delle arti in lingua minorizzata. Ci saranno registi, musicisti, scrittori, attori, cantanti, per un evento unico nel genere organizzato da Radio Onde Furlane con il sostegno di Arlef e Regione Fvg e il Patrocinio del Consiglio d`Europa


Suns Europe quest’anno sarà elettro pop, rock&roll, ma anche rap, indie rock, percussioni elettroniche e molto, molto di più, perchè Suns non è solo musica. Il cast della tre giorni (dal 30 novembre al 2 dicembre) si sta delineando giorno dopo giorno: insieme ai ‘padroni di casa’ del Friuli, ci saranno band, registi, scrittori e attori provenienti da Paese Basco, Galles, Cantone dei Grigioni, Bretagna, Galizia, Bassa Sassonia, Occitania e ancora dal Sápmi (regione più comunemente conosciuta come Lapponia), Irlanda, Sardegna, Buriazia (che si trova vicino alla Mongolia).


Come ormai avviene da tre anni, #sunseurope sarà un confronto fra lingue con una storia antica e forme di comunicazione moderne e contemporanee. Un #festival fatto di #arte, contaminazione, talento, pluralismo linguistico, creatività. L’appuntamento è sempre al #teatro Nuovo Giovanni da #udine (ma non solo, quest’anno), quando a essere protagonisti saranno la musiche (musica), il cine (cinema), il teatri e la leterature (letteratura) declinati nelle lenghis minoritariis (lingue minoritarie) del Vecchio Continente.


Anche nel 2017 #sunseurope si conferma nuovamente come il principale #festival europeo che racconta, e fa conoscere, a tutti, le lingue minorizzate, tanto da godere, pure per la terza edizione, del Patrocinio del Consiglio d`Europa. L’obiettivo? Promuovere produzioni artistiche ricercate e originali, mostrando come la diversità linguistica in Europa, oltre a essere una ricchezza culturale e un diritto fondamentale, sia anche un’inestimabile risorsa creativa. Per questo sono attesi un centinaio di artisti, per dare vita a una vera e propria ‘Babele’ di lingue, di suoni, di contaminazioni da non perdere, che punta a coinvolgere i cittadini del Friuli nei tanti eventi inseriti nel programma. Una tre giorni ricca che culminerà nella serata-evento in programma al #teatro di #udine, sabato 2 dicembre, alle 21.


E fino al 13 novembre c’è la possibilità di entrare a far parte dello staff dei volontari compilando la richiesta scaricabile dal sito www.sunseurope.com.


Suns Europe è un progetto realizzato dalle cooperative Informazione Friulana (editrice di Radio Onde Furlane) e Puntozero con il sostegno dell'ARLeF (Agjenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane - Agenzia regionale per la lingua friulana), della Regione Friuli Venezia Giulia e dalla Fondazione Friuli, in collaborazione con Comune di #udine, Fondazione #teatro Nuovo Giovanni da #udine, Babel Film #festival e che gode del Patrocinio del Consiglio d`Europa.


Tutto il programma e le info sono su www.sunseurope.com e sulla pagina Facebook ‘SUNS Europe’.

Dal 30 novembre al 2 dicembre 2017

Terza edizione per #sunseurope: la bellezza della diversità va in scena a Udine

Filtro avanzato