gennaio 31, 2017 - Courmayeur Mont Blanc

Chef in comune”, our charity dinner a Courmayeur


Una location inedita, uno #chef stellato che viene da lontano, un progetto #charity importante, per un evento buono due volte. Per la prima volta il Comune di #courmayeur apre le sue porte per ospitare un evento dal concept innovativo e solidale: la Sala Consiliare ospiterà, dal 25 febbraio al 4 marzo, una “social table” raffinata. Otto cene a sostegno di “Food for Soul”, l’Onlus fondata da #massimobottura. Appuntamento, ogni sera, con il pluristellato #chef portoghese #davidjesus, che presenterà il suo menù e indosserà i panni dello storyteller. Le ricette uniranno i prodotti della sua terra natale e quelli firmati Lo Matsòn, #courmayeur #food Market.

Courmayeur, 31 gennaio 2017 _Otto cene stellate firmate da un grande #chef,un contesto unico ed eccezionale,14 ospiti ogni sera: è il debutto, a #courmayeur, diChef in Comune, un progetto che coinvolge ancheMassimo Bottura e la sua Onlus beneficaFood For Soul.

Dal 25 febbraio al 4 marzo all’interno della Sala Consiliare di #courmayeur troverà spaziouna social table “stellata”,capace di unire #charity e #food in una locationesclusiva, per pochi ospiti, e al tempo stesso inclusiva, perché solidale.

Chef in Comune è unformat innovativo e del tutto inedito, che nasce dalla vocazione gourmet di #courmayeur, riconosciuta a livello internazionale.

Firma il menù delle cene stellateDavid Jesus, #chef delBelcanto, prestigioso due stelle Michelin a Lisbona. Jesus indosserà i panni dellostoryteller per proporre le ricette preparate per l’occasione – nell’area dedicata alloshowcooking – e raccontare la storia di ogni piatto attraversoi sensi, portata dopo portata.

Il menù sarà un originale e inedito connubio tra la terra d’origine dello #chef e la Valle d’Aosta, conprodotti portoghesi eingredienti locali firmatiLo Matsòn, #courmayeur #food Market.

Lo #chef portoghese è consideratouno degli eredi di Bottura, simbolo del Made in Italy in cucina: gli ospiti potranno intrattenersi con lui alla fine della cena e conoscere di persona uno dei massimi professionisti internazionali dell’alta cucina.

Filtro avanzato