luglio 08, 2016 - Nissan

Nissan sfida Usain Bolt a competere con la velocità del fuoco

  • Bolt è il “Global Director of Excitement” di Nissan
  • Nissan #gtr, ripresa in brevi video, sarà presente in #brasile nei prossimi mesi 

Rio de Janeiro (Brasile), 7 luglio 2016 - Il sei volte medaglia d’oro alle Olimpiadi e “Global Director of Excitement” per #nissan, Usain Bolt, ha affrontato sinora numerose sfide in pista, ma nella campagna digitale #nissan “Bolt vs. Flame” affronta un avversario senza precedenti: il fuoco

Diffuso oggi attraverso i canali digitali #nissan, un video documentario di due minuti mostra Bolt competere contro la velocità di una fiamma, in un immaginario “Laboratorio di Ricerca sul Fuoco”. Nel video Bolt descrive cosa si prova ad essere la persona più veloce della Terra e come ci si prepara a competere sul palcoscenico più grande del mondo, dicendo: “Io fisso i miei obiettivi e il mio obiettivo è essere il più grande”. Il video, girato in Giamaica paese natale di Bolt, mostra anche lo scattista mentre guida la sua #nissan #gtr dipinta in “Bolt Gold”.

“L’aspirazione di #usainbolt di andare sempre oltre è fonte di ispirazione. Volevamo che la gente potesse provare la forza interiore del più famoso sprinter della storia quando posto di fronte alla sfida di spingersi ancora oltre. Questa è anche una opportunità per gli appassionati di vedere #usainbolt con la sua #nissan #gtr, che sarà presto disponibile in #brasile. Vedere l’uomo più veloce del mondo che guida la vettura di produzione di massa più veloce del mondo è elettrizzante”, ha dichiarato Ronaldo Znidarsis, Vice Presidente Marketing & Vendite di #nissan #brasile.

Il progetto del video “Bolt vs. Flame” è accompagnato da una campagna globale sui social media, con la presentazione di video di 9,58 secondi e poster del video realizzati con 19.000 fiammiferi veri, accesi per creare un effetto scenico. Ulteriori sequenze e video del dietro le quinte saranno diffusi nel corso del prossimo mese.

Nissan #gtr 2017 sarà lanciata in #brasile nel corso del 2016, rendendo quest’anno il più emozionante fino ad oggi per #nissan nel paese più grande del Sud America.

Ti potrebbe interessare anche

novembre 15, 2017
novembre 14, 2017
novembre 14, 2017

Filtro avanzato