novembre 04, 2015 - Nissan

Nissan leader mondiale della mobilità 100% elettrica all’edizione 2015 di “H2R Mobility For Sustainability” - La nuova LEAF 2016 a Rimini in anteprima nazionale

  • LEAF 2016 30 kWh per la prima volta in Italia in esposizione presso lo stand #nissan di H2R all’ingresso Hall Sud di fronte all’Agorà
  • Il progetto di auto connesse con #nissan #leaf presentato nel padiglione Città Sostenibile
  • LEAF 2015 24 kWh in test drive nell’area esterna di H2R
  • I veicoli industriali Nissan NT400 e NT500 in esposizione nel padiglione A7 di Ecomondo a favore della raccolta e del trasporto dei rifiuti

Sicurezza, Tecnologia e Zero Emissioni. #nissan forte del proprio ruolo di pioniere nell’innovazione tecnologica e leader a livello globale della mobilità a zero emissioni partecipa a H2R - Mobility forSustainability, la manifestazione dedicata alla mobilità sostenibile nell’ambito della 19esima edizione di Ecomondo, fiera internazionale dedicata alla #green Economy che si svolgerà presso la Fiera diRimini dal 3 al 6 novembre.

In occasione dell’edizione 2015 di H2R #nissan presenta in anteprima in Italia la nuova versione 2016 di #leaf, la vettura 100% elettrica più venduta al mondo con oltre 200.000 unità commercializzate a livello globale che hanno finora consentito un risparmio all’ambiente di oltre 300.000 tonnellate di CO2.

Con #leaf 2016 le batterie #nissan sono già alla terza generazione che ora vengono potenziate a 30 kWh garantendo un’autonomia di 250 Km utile a soddisfare oltre il 98% del fabbisogno quotidiano di mobilità degli automobilisti europei.

Nissan sarà protagonista anche nel Padiglione Città Sostenibile con la propria visione di #auto connesse, presentando il sistema CARWINGS che nella #leaf 2016 si evolve in CONNECT, tramite il quale vengono forniti connettività mobile on-demand, servizi di informazione sul traffico, connessione ad internet, collegamento al sistema di navigazione e mappe sempre aggiornate.

Nissan renderà, inoltre, disponibile per i test drive nell’area esterna ai padiglioni fieristici la #leaf per provare l’emozione di guidare una 100% elettrica dalle prestazioni entusiasmanti in totale assenza di emissioni acustiche e atmosferiche.

Bruno Mattucci, Amministratore Delegato di #nissan Italia, sarà uno dei protagonisti della Main Conference di H2R prevista per il 4 novembre a partire dalle 10,30. Al centro del dibattito, moderato dal Prof. Fabio Orecchini, ideatore e presidente del comitato scientifico di H2R, la necessità di una mobilità sostenibile per la realizzazione di un’economia e di un’intera società sostenibili.  

In tale occasione verranno presentati i numerosi vantaggi dei veicoli elettrici in termini di efficienza ed economicità a zero emissioni. Sono efficienti perché causano meno sprechi di energia rispetto ai veicoli con motore a combustione interna, sono rispettosi dell’ambiente perché emettono ZERO CO2 allo scarico contro i circa 90 g/km di CO2 mediamente emessi dai veicoli ibridi e i circa i 100 g/km di CO2 dei migliori diesel di pari segmento e infine sono economici perché riducono di un terzo i costi relativi ai consumi e della metà i costi di esercizio.

Il 5 novembre alle ore 14,00 è previsto l’appuntamento dedicato alle #auto aziendali dove interverrà Vincenzo Varriale, Corporate Sales Manager di #nissan Italia, che illustrerà i vantaggi proposti da #nissan in tema di eco-sostenibilità e mobilità del futuro nelle flotte aziendali.

La partecipazione di #nissan all’insegna della mobilità sostenibile e di soluzioni di trasporto efficienti a favore della #green Economy è a 360 gradi con la presenza anche all’interno di  Ecomondo. Uno spazio espositivo nel padiglione A7 sarà, infatti, dedicato anche a Nissan NT400 e NT500, punte di diamante della gamma LCV, che godono ora della nuova garanzia #nissan di 5 anni, una novità assoluta per il segmento e un ulteriore beneficio per i clienti #nissan, che possono sempre contare su veicoli commerciali e industriali affidabili in grado di soddisfare al meglio le esigenze di business anche in tema di raccolta e trasporto dei rifiuti.

News correlate

novembre 23, 2017
novembre 23, 2017
novembre 22, 2017

Ti potrebbe interessare anche

novembre 22, 2017
novembre 21, 2017
novembre 15, 2017

Filtro avanzato