ottobre 22, 2015 - Nissan

A Piero Fassino, Presidente ANCI, la Nissan LEAF l’auto elettrica più venduta al mondo

Roma, 22 ottobre 2015 – Oggi Nissan Italia consegna la LEAF, l’auto elettrica più venduta al mondo e in Italia, a Piero Fassino, Presidente dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI) affinché possa provare i benefici della mobilità elettrica nelle città italiane. 

Le città infatti sono i luoghi dove si riversa in misura crescente la maggior parte dei veicoli che ogni giorno circolano in Italia (71 #vetture ogni 100 abitanti a Roma, 57 a Milano, 56 a Napoli; per una media di 62,1 in Italia) e ANCI crede fortemente nei valori e nelle potenzialità della mobilità sostenibile, volano di crescita economica e chiave per la salvaguardia ambientale e climatica.

Il ruolo delle città italiane ed europee nella lotta al cambiamento climatico è anche sottolineato dall’organizzazione all’inizio del prossimo dicembre, e contemporaneamente alla Conferenza delle Nazioni Unite sul Clima COP21, di un vertice a Parigi che intende riunire oltre 1000 sindaci per redigere una dichiarazione comune da sottoporre ai capi di Stato.  Già a Marzo scorso, all'Hotel de Ville di Parigi si era svolta una conferenza dei primi cittadini delle capitali europee. In tale occasione i sindaci si erano posti l’obiettivo di ridurre del 40% le emissioni di gas a effetto serra sul territorio europeo entro il 2030.

Anche Nissan sarà protagonista in qualità di partner ufficiale della COP21, la Conferenza delle Nazioni Unite sul Clima che si terrà a Parigi dal 30 novembre all’11 dicembre di quest’anno, mettendo a disposizione una flotta di 100 veicoli 100% elettrici per il trasferimento dei delegati nei diversi siti della conferenza.  

‘’Come Associazione dei Comuni – afferma Piero Fassino – siamo molto sensibili al tema della mobilità sostenibile e per questo siamo al fianco di tutte  le iniziative, messe in campo da qualunque soggetto, volte a dare un contributo alla vivibilità delle nostre città.  E questo perché, come e’ palese,  Il comparto dei trasporti  è uno dei principali contributori in termini di emissioni di Co2 nell’atmosfera e le città sono i principali punti di emissione. E’ evidente, quindi, che nessuna politica di lotta ai cambiamenti climatici potrà considerarsi credibile se essa non affronterà le criticità della mobilità in ambito urbano con tutti i problemi ad essa associati’’.

“L'evento di oggi in ANCI è particolarmente significativo per la promozione della mobilità elettrica di massa in Italia perché il supporto delle Istituzioni locali e la capillarità dei Comuni consentono di massimizzare i numerosi vantaggi dei veicoli a zero emissioni come la Nissan LEAF consegnata al Presidente Fassino”, dichiara Bruno Mattucci, Amministratore Delegato di Nissan Italia. I veicoli100% elettrici sono efficienti perché utilizzano meno energia a chilometro rispetto ai veicoli tradizionali, sono rispettosi dell’ambiente perché emettono ZERO CO2 allo scarico rispetto agli 89 g/km di CO2 dei veicoli ibridi o i 99 g/km di CO2 dei diesel e infine sono economici perché riducono di un terzo i costi relativi ai consumi e della metà i costi di esercizio”.

News correlate

novembre 23, 2017
novembre 22, 2017
novembre 22, 2017

Ti potrebbe interessare anche

novembre 21, 2017
novembre 15, 2017
novembre 15, 2017

Filtro avanzato